Approfondimenti

Di cosa è indice l’apprezzamento degli esperti internazionali dopo la visita d’ispezione in Cina?

“La Cina ha adottato le misure di prevenzione e controllo più coraggiose, flessibili e attive nella storia”.Questa è l’impressionante affermazione rilasciata nel “Rapporto sull’ispezione congiunta di Cina e Oms sull’epidemia di polmonite da nuovo coronavirus (COVID-19)”, pubblicato il 29 febbraio

Coronavirus, le misure efficaci della Cina smentiscono nuovamente i profeti del “collasso cinese”

Per decenni, alcuni studiosi e media occidentali hanno pronosticato ripetutamente un "crollo della Cina" per motivi strettamente politici, ma le loro previsioni sono sempre andate in fumo

Cattive intenzioni dietro la “teoria della cospirazione”

Come detto dal direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, dopo lo scoppio dell’epidemia del covid-19, l'OMS non sta solo combattendo il virus, ma anche le persone che diffondono false informazioni e minano il lavoro contro l'epidemia

Riprendendo il lavoro, le imprese a capitale estero mantengono la fiducia verso l’economia cinese

Recentemente, oltre l’80% delle principali imprese a capitale estero che operano a Shanghai, nella provincia dello Shandong e in quella dello Hunan ha ripreso il lavoro

I politici americani possono realizzare questi otto risultati realizzati dalla Cina?

Grazie al duro lavoro del popolo cinese, la prevenzione e il controllo dell’epidemia stanno ottenendo risultati notevoli

Il pregiudizio politico non deve compromettere gli interessi comuni globali

Alla fine di gennaio scorso, Cao Wenfang, una dottoranda cinese all’Università di Padova ha fatto un ritorno nella sua casa di Wuhan, nella provincia dello Hubei

Con il ritorno al lavoro nelle fabbriche la Cina sta mantenendo stabile la catena industriale globale

A causa dell’epidemia di polmonite virale scoppiata all’inizio di febbraio, la compagnia sudcoreana HYUNDAI ha dovuto sospendere la propria linea di produzione con la scarsità temporanea della fornitura di componenti dalla Cina. Il 17 febbraio, parte di queste imprese cinesi hanno ripreso il lavoro

La cosiddetta “recisione dei legami con la Cina” è un puro scherzo

Secondo gli ultimi dati, il 16 febbraio sono stati confermati 115 nuovi casi di polmonite virale nelle regioni della Cina continentale (ad eccezione della provincia dello Hubei), con un calo per 13 giorni consecutivi

​Intervista a Zhong Nanshan

Zhong Nanshan, accademico dell’Accademia cinese di Ingegneria e celebre esperto di malattie respiratorie, è stato uno dei personaggi di spicco nella lotta contro l’epidemia di SARS scoppiata in Cina nel 2003 ed è anche il capo del Gruppo di ricerche scientifiche sull’attuale epidemia

Cina: ‘fondamentale non compromettere il processo di prevenzione e controllo dell’epidemia con la diffusione di pregiudizi e notizie false’

L’8 febbraio, il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha affermato che l’organizzazione si sta impegnando a contenere la diffusione del nuovo coronavirus, che lavorerà con la massima attenzione a contrastare coloro che intendono trasmettere in rete informazioni erronee

La tendenza a lungo termine dello sviluppo economico della Cina non cambierà

Venerdì 7 febbraio, il presidente cinese Xi Jinping ha svolto un dialogo telefonico con il presidente statunitense Donald Trump, in cui ha sottolineato che la Cina ha completa fiducia e capacità di sconfiggere l'epidemia e che lo sviluppo economico a lungo termine della Cina non cambierà

Un altro virus va debellato, quello politico che denigra il sistema cinese

La Cina sta dando pieno gioco ai punti di forza del suo sistema e sta portando avanti unita e compatta, mettendo in campo tutte le proprie forze, i lavori di prevenzione e controllo dell'epidemia

Cina migliora la capacità esecutiva per vincere la lotta contro l'epidemia

Recentemente il Comitato permanente dell'Ufficio politico del Comitato centrale del PCC della Cina ha convocato una riunione di ulteriore studio per i lavori di prevenzione e controllo dell'epidemia

L’epidemia favorirà la crescita economica? Alcuni politici statunitensi sono davvero stravaganti

Nell’ultima serie di giorni, la Cina ha compiuto ogni sforzo per combattere l’epidemia di polmonite causata dal nuovo coronavirus, e la comunità internazionale ha espresso in vari modi il proprio sostegno e assistenza al Paese

La Cina è fiduciosa: vinceremo la battaglia contro l’epidemia grazie ai nostri punti di forza istituzionali

Lunedì 3 febbraio il Comitato permanente dell'Ufficio politico del Comitato centrale del Partito comunista cinese ha convocato una riunione per ascoltare i rapporti del gruppo direttivo centrale preposto alla gestione dell’epidemia di coronavirus e dei dipartimenti competenti in merito ai lavori

Coronavirus: la recente dichiarazione dell’Oms sull’epidemia non implica affatto diffidenza verso la Cina

Giovedì 30 gennaio sera Tedros Adhanom Ghebreyesum, direttore generale dell'Oms, ha annunciato che l’epidemia di polmonite causata dal nuovo ceppo di coronavirus è stata inserita nell’elenco delle “emergenze sanitarie internazionali”

Cina, il popolo mette in campo la sua forza nella lotta contro l’epidemia

Giorni fa il presidente cinese Xi Jinping ha impartito delle importanti istruzioni relative all’epidemia di polmonite provocata da un nuovo ceppo di coronavirus

La Cina sta sfruttando i propri grandi vantaggi, usando tutte le sue forze nell’opera di prevenzione e controllo dell’epidemia

Martedì 28 gennaio il presidente cinese Xi Jinping ha incontrato a Beijing Tedros Ghebreyesus, direttore generale dell’Oms

La Cina sta salvaguardando i diritti umani del suo popolo con la prevenzione e il controllo dell’epidemia

Il numero dei casi accertati di polmonite causati dal nuovo ceppo di coronavirus è in continuo aumento in questi giorni

HomePrev1234NextEndTotal 4 pages