Xi Jinping ascolta rapporti sul lavoro dei membri di diversi importanti organi del Partito e dello Stato

I membri dell’Ufficio politico del Comitato centrale del PCC e il segretario del Segretariato dell’Ufficio politico del Comitato centrale del PCC, i membri dei gruppi dirigenti di membri del Partito del Comitato permanente dell’Assemblea nazionale del popolo, del Consiglio di Stato e del Comitato nazionale della Conferenza consultiva politica del popolo cinese, nonché i segretari dei gruppi dirigenti

Wang Yi interviene alla riunione ad alto livello della 55a sessione del Consiglio per i Diritti Umani dell’Onu

Il 26 febbraio a Beijing, il membro dell'Ufficio Politico del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese (PCC) e ministro degli Esteri, Wang Yi, ha partecipato in collegamento video alla riunione ad alto livello della 55a sessione del Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite

Boom dell'industria dello sci in Cina

Grazie all'organizzazione delle Olimpiadi invernali di Pechino 2022 e al rapido sviluppo del turismo legato al ghiaccio e alla neve nel nord-est della Cina, lo sci sta diventando sempre più popolare quest'inverno

Cina: “I pochissimi Paesi che ancora mantengono le cosiddette ‘relazioni diplomatiche’ con Taiwan dovrebbero scegliere di stare dalla parte giusta della storia”

Durante una conferenza stampa ordinaria del 26 febbraio, la portavoce del Ministero degli Esteri cinese, Mao Ning, ha risposto ad una domanda riguardante l’esito delle elezioni di Tuvalu e i Paesi con le cosiddette “relazioni diplomatiche” con Taiwan.

Hussain: “La Cina ha fatto progressi con mezzi pacifici”

Qual è l’ingrediente più importante per lo sviluppo della Cina? Mushahid Hussain, presidente della Commissione Difesa del Senato pakistano, osserva che l’ascesa pacifica della Cina, passando da uno dei paesi più poveri alla seconda economia più grande del mondo, è stata unica nella storia mondiale.

Si dimette il governo palestinese

Il 26 febbraio a Ramallah, in Cisgiordania, il primo ministro palestinese Mohammad Shtayyeh ha annunciato le dimissioni del governo palestinese.

Cina: misure adottate nelle acque dell’isola di Huangyan per difendere la propria sovranità territoriale

Il 26 febbraio si è tenuta una conferenza stampa ordinaria del Ministero degli Esteri cinese. Rispondendo a una domanda sulle barriere galleggianti allestite dalla Cina al largo dell'isola di Huangyan

Our Privacy Statement & Cookie Policy

By continuing to browse our site you agree to our use of cookies, revised Privacy Policy. You can change your cookie settings through your browser.
I agree