Messaggio di congratulazioni di Xi Jinping alla presidente di Singapore per il 57esimo anniversario della fondazione della Repubblica

Il 9 agosto il capo di Stato cinese, Xi Jinping, ha inviato un messaggio alla presidente di Singapore, Halimah Yacob, per congratularsi per il 57esimo anniversario della fondazione della Repubblica di Singapore.Nel suo messaggio, Xi Jinping sottolinea che in questi 57 anni Singapore ha aderito a un percorso di sviluppo in linea con le proprie condizioni peculiari e ha ottenuto grandi risultati nella

Perché il commercio con l’estero cinese è riuscito a superare le previsioni

332,96 miliardi di USD, + 18%! Le statistiche dell’export della Cina a luglio scorso, diffuse dall’Amministrazione statale cinese delle dogane, hanno superato di nuovo le previsioni. Trainato da un forte impulso positivo dell’export, a luglio il benefit positivo del commercio con l’estero della Cina ha registrato 101,26 miliardi di USD, con una crescita di 81,5% e creando un record storico.

Gli Usa devono abbandonare la strategia di contenere la Cina attraverso Taiwan

Il 9 agosto durante un’intervista concessa a CGTN il vice ministro degli esteri cinese Ma Zhaoxu ha riferito che sono gli Usa a costituire una minaccia alla pace e la stabilità dello stretto di Taiwan. Il vice ministro ha aggiunto che le contromisure adottate dalla Cina sono in linea con le sue leggi nazionali con il diritto e i regolamenti internazionali. Gli Usa da un lato hanno sabotato gli interessi centrali della Cina, dall’altro cercano di cooperare con Beijing in ambiti per loro necessari.

I disastri umanitari provocati dall'ingerenza degli Stati Uniti

Una volta aperto, il vaso di Pandora non può più essere richiuso. Nel corso del 21esimo secolo, dall'Afghanistan all'Iraq, dalla Libia alla Siria, il Medio Oriente e le zone limitrofe sono stati colpiti gravemente dalla guerra e la popolazione della regione ha subito incessanti violenze e sofferenze. Le guerre sferrate dagli Stati Uniti in Medio Oriente sono guerre di necessità... o guerre di scelta?"

Comunità internazionale risponde positivamente al dibattito aperto del Consiglio di Sicurezza dell’Onu organizzato dalla Cina

Nell’ordinaria conferenza stampa del ministero degli Esteri cinese di questo pomeriggio (9 agosto), il portavoce Wang Wenbin ha parlato del dibattito aperto su tema della costruzione delle capacità africane tenuto ieri dal Consiglio di Sicurezza dell’Onu. Wang Wenbin ha detto che ieri, in qualità di presidente di turno del Consiglio di Sicurezza questo mese, la Cina ha ospitato un dibattito aperto incentrato sul seguente tema "pace e sicurezza in Africa: rafforzare lo sviluppo delle capacità e raggiungere una pace duratura". Scopo dell’appuntamento è stato quello di sostenere lo sviluppo delle capacità africane e contribuire al raggiungimento di una pace duratura; questa è

Ministero degli esteri cinese: il motivo fondamentale della tensione nello stretto di Taiwan consiste nella violazione del principio di una sola Cina

In proposito all’affermazione inappropriata del segretario di stato statunitense Antony Blinken, durante una conferenza stampa ordinaria convocata il 9 ottobre il portavoce del ministero degli esteri cinese Wang Wenbin ha riferito che Taiwan è una parte inalienabile della Cina. Il principio di una sola Cina rappresenta una chiara definizione dell’attuale situazione dello stretto di Taiwan. Il portavoce ha aggiunto che gli Usa stanno violando gli impegni assunti nei tre congiunti comunicati sino-americani e tutto ciò dimostra che sono gli Usa e le forze separatiste di Taiwan che sabotano il principio di una sola Cina e cambiano l’attuale situazione nello stretto di Taiwan.

COVID-19: sempre più grave la situazione dei nativi americani

“The Hill” ha riferito che a causa delle conseguenze portate dal COVID-19, l'aspettativa di vita dei nativi americani è diminuita da 72 anni nel 2019 a circa 67 anni nel 2021, con una diminuzione di circa tre anni rispetto a quella dei cittadini bianchi. Le minoranze etniche, come i nativi americani, gli afroamericani e i cittadini di origine asiatica, soffrono da tempo di discriminazione razziale, e di fronte al COVID-19 e al monkeypox, sono i più vulnerabili e indifesi.

Our Privacy Statement & Cookie Policy

By continuing to browse our site you agree to our use of cookies, revised Privacy Policy. You can change your cookie settings through your browser.
I agree