Via della Seta

I 70 anni che hanno rivoluzionato la vita dei cinesi

La giornata del signor X in un Paese che era inimmaginabile nel 1949Alle 6:00 del mattino, il signor X ha ricevuto una chiamata. Il suo capo lo ha informato che sarebbe subito dovuto partire per Shanghai per incontrare alcuni commercianti stranieri

La spina dorsale dell’interconnessione nell’area della Grande Baia. Il ponte Hong Kong-Zhuhai-Macao

Sei anni di preparazione e nove di costruzione. E’ lungo ben 55 chilometri e lo scorso anno è stato completato e aperto al traffico

1949-2019. L'eredità dei 70 anni

Questa ricorrenza ci insegna che l'unione fa la forza e le opportunità vanno condivise. Di fronte a un momento di cambiamento come il mondo non ne vedeva da un secolo, il futuro e il destino della Cina e della comunità internazionale sono interconnessi. Se il mondo sta bene, la Cina sta bene.
Se la Cina sta bene, il mondo sta meglio.

Riforma e apertura in Cina, e la sua cooperazione con Italia ed Europa

Possiamo collegare l’iniziativa “Belt & Road” con la “Strategia per l’interconnessione eurasiatica” mettendo in pratica una logica di mutuo beneficio e affrontando efficacemente le sfide globali

​Cina: Le riforme favoriscono la nascita dello Stato di diritto, lo Stato di diritto guida le riforme

Le leggi hanno una grossa influenza sul modo di vivere delle persone. Negli ultimi 40 anni dall’avvio delle politiche di riforma e apertura, la vita dei cinesi è andata incontro a dei  cambiamenti radicali. Il diritto è una delle attività più importanti per il genere umano

Creare collaborazione tra i media dei nostri paesi

Non si trasportano solo merci ma anche cultura, informazioni, personee quale miglior veicolo per consentire questo passaggio che...La nuova Via della Seta non è solo un’esperienza e opportunità commerciale

​Sviluppo, opportunità e prosperità

Dal 1978 al 2017 i paesi e le regioni che hanno scambi commerciali con la Cina sono passati da 40 a 231

Wenzhou e la Via della Seta marittima

È sempre stata un prospero centro del commercio interno ed estero, a vocazione economica “occidentale”. Snodo della via della seta marittima, i suoi imprenditori sono attivi in tutto il mondo, in particolare in Italia

BRI: connessione e sviluppo

L’antica Via della Seta partiva da Xi’an e arrivava fino a Roma: le due grandi civiltà, così, si guardavano da lontano

L’alleanza globale, dialogo con l’ambasciatore italiano in Cina Ettore Sequi

CINITALIA: Come giudica lo sviluppo dei rapporti tra Cina e Italia in questi ultimi anni e quali saranno le prospettive future per queste relazioni bilaterali?

Noi siamo il terminale del successo: l'Italia e la nuova via della seta

La logica del win-win, il comune vantaggio, è la prospettiva che caratterizza l'approccio cinese alla collaborazione con i partner esteri