Area della Grande Baia, al via la politica pilota per i viaggi dei talenti da e per Hong Kong e Macao

2023-02-09 11:05:02

L’ Amministrazione nazionale dell’Immigrazione (Amministrazione delle uscite e degli ingressi della Repubblica Popolare Cinese) ha pubblicato un annuncio il 9 febbraio, secondo il quale per facilitare le attività di scambio accademico e di ricerca scientifica tra i talenti nell’Area della Grande Baia di Guangdong, Hong Kong e Macao, e promuoverne la costruzione e lo sviluppo, a partire dal 20 febbraio 2023 sarà implementata su base pilota la politica di approvazione dei viaggi da e verso Hong Kong e Macao per i talenti nelle città dell’Area della Grande Baia.

Secondo questa politica, 6 tipologie di talenti provenienti dall’entroterra cinese e che lavorano nell’Area della Grande Baia possono richiedere l’approvazione per viaggiare da e verso Hong Kong e Macao. Tra le tipologie previste, figurano i talenti eccezionali, quelli della ricerca scientifica, quelli culturali ed educativi, quelli sanitari, quelli legali, ecc.; dopo l’approvazione, il periodo di validità sarà di 1-5 anni.

Il responsabile dell’Amministrazione  ha dichiarato che l’attuazione della politica risponderà meglio alle nuove esigenze e aspettative degli scambi e delle interazioni tra i talenti  nell’Area della Grande Baia, e darà nuova vitalità e slancio allo sviluppo economico e sociale dell’entroterra cinese, di Hong Kong e di Macao.

Our Privacy Statement & Cookie Policy

By continuing to browse our site you agree to our use of cookies, revised Privacy Policy. You can change your cookie settings through your browser.
I agree