Portavoce Difesa: “Taiwan è parte sacra e inalienabile del territorio cinese”

2022-11-25 11:22:33

Durante una conferenza stampa di routine tenutasi giovedì 24 novembre, il portavoce del ministero cinese della Difesa, Wu Qian, ha affermato che Taiwan è una parte sacra e inalienabile del territorio cinese. Qualsiasi tentativo di rafforzare i legami militari tra Stati Uniti e Taiwan non è altro che una pia illusione.

Wu Qian ha rilasciato le suddette osservazioni quando gli è stato chiesto di rispondere alla domanda sui contenuti relativi a Taiwan della “Commissione di revisione sull’economia e sulla sicurezza Usa-Cina” affiliata al Congresso degli Stati Uniti. Egli ha affermato: “la Cina si oppone fermamente ai legami militari tra Usa e Taiwan, e alla vendita di armi da parte statunitense. Il 14 novembre, durante l’incontro tra i capi di Stato di Cina e Stati Uniti, il presidente Usa, Joe Biden, aveva ribadito di non sostenere ‘l’indipendenza di Taiwan’, né di sostenere ‘due Cine’ o ‘una Cina, una Taiwan’, e di non avere alcuna intenzione di entrare in conflitto con la Cina. Ci auguriamo che gli Stati Uniti possano seriamente attuare questa dichiarazione politica, e rispettare il principio di una sola Cina e le disposizioni dei tre comunicati congiunti sino-statunitensi, in modo da non danneggiare ulteriormente gli interessi comuni dei due Paesi”.

Our Privacy Statement & Cookie Policy

By continuing to browse our site you agree to our use of cookies, revised Privacy Policy. You can change your cookie settings through your browser.
I agree