Long COVID causano danni nel tempo

2022-11-24 20:39:55

Secondo quanto dimostrato dai dati forniti dalla Johns Hopkins University, fino al 23 novembre, negli Stati Uniti, i casi confermati di Covid-19 hanno raggiunto in totale quota 98.465.999 mentre il numero dei decessi è stato pari a 1.078.641, con un aumento di 903 nuovi decessi nelle ultime 24 ore.

Nei paesi occidentali, un gran numero di persone soffrono a lungo termine le condizioni post-covid (Long COVID). Secondo quanto stimato dall’Organizzazione mondiale della sanità, circa 10-20% dei contagiati potrebbero presentare sintomi di medio-lungo termine, per esempio la stanchezza, difficoltà a respirare e la disfunzione cognitiva. Il Brookings Institution ha rilevato che in USA oltre uno terzo della mancanza di manodopera è stato provocato delle condizioni post-covid.

Our Privacy Statement & Cookie Policy

By continuing to browse our site you agree to our use of cookies, revised Privacy Policy. You can change your cookie settings through your browser.
I agree