Guerra dell’energia tra Russia e Ue, chi perderà?

2022-09-21 18:45:12

Giorni fa nella riunione dei ministri sull’energia dell’Ue non è stato raggiunto alcun accordo sul tetto del prezzo del gas russo, mostrando le gravi divergenze all’interno dell’Unione. Allo stesso tempo è ancora in corso la guerra delle sanzioni e controsanzioni tra Europa e Russia sulla questione energetica.
L'Ue ha seguito gli Stati Uniti sulla strada delle sanzioni contro la Russia, ma essa stessa si trova ora in crisi energetica e in difficoltà economica. La banca centrale tedesca ha pubblicato un rapporto in cui afferma che il rischio di recessione dell'economia tedesca sta aumentando esponenzialmente. In netto contrasto, gli Stati Uniti hanno deciso un aumento delle forniture di gas naturale liquefatto (LNG) in Europa e di trarre grande profitto da questa situazione. Secondo i dati forniti da Business Insider, ogni nave di LNG proveniente dagli Stati Uniti e diretta in Europa può fruttare oltre 100 milioni di dollari.

Our Privacy Statement & Cookie Policy

By continuing to browse our site you agree to our use of cookies, revised Privacy Policy. You can change your cookie settings through your browser.
I agree