La SCO inietta energia positiva nella pace e nella prosperità mondiale

2022-09-17 23:53:57

Il 16 settembre, il capo di Stato cinese Xi Jinping ha partecipato alla 22esima riunione del Consiglio dei Capi di Stato dei Paesi membri dell’Organizzazione per la Cooperazione di Shanghai (SCO) e ha pronunciato un importante discorso. Nel suo intervento Xi Jinping ha affermato che lo “spirito di Shanghai" rappresenta sempre la vitalità della SCO, ed è anche il principio fondamentale a cui l’organizazione deve aderire a lungo. Il capo di Stato cinese ha presentato una proposta in cinque punti per costruire una comunità SCO più stretta con un futuro condiviso che ha avuto ampia risonanza tra i paesi partecipanti.

Dopo 21 anni di sviluppo, la SCO è diventata l'organizzazione di cooperazione regionale più grande e popolosa del mondo. Quest'anno ha accettato alcuni paesi come membri e partner del dialogo. Perchè la SCO è diventata così popolare? Forse si può trovare la risposta dalle esperienze di cinque punti riassunte dal presidente Xi Jinping, ossia l’adesione alla fiducia rericproca, alla cooperazione vantaggiosa per tutti, all’uguaglianza, all’apertura e inclusività, all’equità e giustizia. Queste esperienze incarnano pienamente le connotazioni di fiducia reciproca, vantaggio reciproco, uguaglianza, consultazione, rispetto della diversità culturale e sviluppo comune sostenute dallo "spirito di Shanghai", dimosrando un multilateralismo vero e proprio.

In qualità di membro fondatore della SCO, la Cina si è impegnata a proporre piani e intraprendere azioni per la stabilità e lo sviluppo a lungo termine della SCO. In questo vertice, intorno alla costruzione di una più stretta comunità SCO con il futuro condiviso, il presidente Xi Jinping ha sottolineato la necessità di aumentare il sostegno reciproco, espandere la cooperazione in materia di sicurezza, approfondire la cooperazione pratica, rafforzare gli scambi e culturali e aderire al multilateralismo, e ha proposto una serie di misure specifiche. Queste proposte e azioni si concentrano sulla pace e sullo sviluppo, tracciando un roadmap per lo sviluppo della SCO.  

 

 

 

Our Privacy Statement & Cookie Policy

By continuing to browse our site you agree to our use of cookies, revised Privacy Policy. You can change your cookie settings through your browser.
I agree