Cina, sanzioni alla presidente della Camera dei Rappresentanti Usa Nancy Pelosi

2022-08-05 21:04:09

La presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti Nancy Pelosi ha visitato Taiwan, ignorando le serie rimostranze e la ferma opposizione della Cina, interferendo gravemente nei suoi affari interni e minandone gravemente la sovranità e l’integrità territoriale. Con questa sua azione Nancy Peolosi ha calpestato il principio di una sola Cina e costituito una grave minaccia alla pace e alla stabilità dello Stretto di Taiwan. In risposta alle azioni provocatorie di Pelosi, la Cina ha deciso di imporre sanzioni a lei e ai suoi parenti stretti in conformità con la legge nazionale.

Our Privacy Statement & Cookie Policy

By continuing to browse our site you agree to our use of cookies, revised Privacy Policy. You can change your cookie settings through your browser.
I agree