Tre aspetti delle relazioni di fratellanza tra Cina e Myanmar nella nuova era

Il 17 gennaio a Naypyidaw, durante l’incontro con il presidente del Myanmar U Win Myint...

Le “onde di risacca” non possono fermare il “flusso della marea” della globalizzazione economica

Martedì 21 gennaio si è tenuta a Davos la conferenza annuale 2020 del World Economic Forum, alla quale hanno partecipato circa 3000 ospiti provenienti da 117 paesi e regioni del mondo

Perché il mondo pensa al Forum Davos quando si parla di globalizzazione?

Martedì 21 gennaio si aprirà la conferenza annuale del World Economic Forum di Davos

Si apre la nuova era dell’amicizia e cooperazione tra Cina e Myanmar

Sabato 18 gennaio il presidente cinese Xi Jinping ha terminato con successo la sua visita di Stato in Myanmar. Nei due giorni di visita, il presidente Xi ha presenziato a 12 eventi, nel corso dei quali ha sottoscritto 29 documenti relativi a vari settori

Portare avanti la causa dei predecessori e fare progressi per il futuro, tenersi al passo con l’innovazione sono la direzione delle relazioni Cina-Myanmar nella nuova era

Venerdì 17 gennaio, nel suo messaggio augurale pronunciato alla cerimonia di lancio della serie di attività celebrative per il 70esimo anniversario dell’allacciamento delle relazioni diplomatiche sino-birmane e per l’Anno del turismo e della cultura tra Cina e Myanmar

Tre aspetti delle relazioni di fratellanza tra Cina e Myanmar nella nuova era

Il 17 gennaio a Naypyidaw, durante l’incontro con il presidente del Myanmar U Win Myint

Perché la Cina continua ad essere la “locomotiva” dell’economia mondiale

Il 17 gennaio, l’Ufficio nazionale di Statistica della Cina ha pubblicato la “pagella” annuale 2019 dell’economia cinese. Il Pil dell’intero anno ha raggiunto quota 99.086 miliardi e 500 milioni di Yuan, con una crescita del 6,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso

Soluzioni e saggezza cinese per rispondere alle sfide della globalizzazione

La prossima settimana si terrà a Davos, in Svizzera, l'Incontro Annuale 2020 nel quadro del Forum Economico Mondiale, sul tema "Unire le forze globali per uno sviluppo sostenibile"

Un accordo reciprocamente vantaggioso porta certezza al mondo

Mercoledì 15 gennaio, presso la Casa Bianca di Washington, Liu He, membro dell'Ufficio Politico del Comitato Centrale del CCP, vice premier cinese e leader della parte cinese per i dialoghi economici comprensivi di fase uno fra Cina e Usa

Cina, nuovo record per il commercio estero

Secondo i dati diffusi il 14 gennaio dall’Ufficio nazionale delle dogane cinesi, nel 2019 il volume totale dell’import e dell’export della Cina ha raggiunto quota 31540 miliardi di yuan, con una crescita del 3,4% rispetto a quello dello stesso periodo dell’anno scorso

Nel nuovo anno la cooperazione Cina-Africa da’ forma a un mondo dal nuovo aspetto

Dal 7 al 13 gennaio, il consigliere di Stato e ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha effettuato una visita di Stato nei cinque paesi africani di Egitto, Gibuti, Eritrea, Burundi e Zimbabwe

Cina, conferiti premi per la scienza e la tecnologia

Venerdì 10 gennaio si è tenuta a Beijing la conferenza nazionale per il conferimento dei premi per la scienza e la tecnologia

Australia, gli incendi riusciranno a far aprire gli occhi a Scott Morrison?

Nel 2017, il primo ministro australiano Scott Morrison, allora membro del Parlamento, ha accusato l’opposizione di essere affetta da "fobia del carbone". Oggi, di fronte agli incendi che durano ormai da quattro mesi, Morrison probabilmente non direbbe più una cosa del genere

A nessuno giova il deterioramento della situazione in Medio Oriente

Dopo l’uccisione del generale iraniano Qasem Soleimani, il mondo ha provato a immaginare quale sarebbe stata la vendetta dell’Iran

Shanghai, Tesla avvia programma per la Model Y. Attrattiva della Cina sempre più forte

Martedì 7 gennaio l’azienda statunitense Tesla ha annunciato a Shanghai l’avvio dei lavori per l’implementazione del programma relativo alla Model Y in Cina. La casa californiana ha anche consegnato ai clienti le prime Model 3

Escalation di tensione USA-Iran: è necessario uscire dal circolo vizioso del conflitto

Dopo l’uccisione per mano statunitense di Qasem Soleimani, il comandante della Forza Quds, un’unità speciale delle guardie della rivoluzione islamica

Il New York Times scrive l’ennesimo racconto di finzione per screditare i risultati ottenuti nel Xinjiang in tema di occupazione

Recentemente, il New York Times ha pubblicato un articolo in cui si afferma che il governo locale del Xinjiang sta adottando la cosiddetta "trasformazione professionale" e ha “costretto” gli uiguri e le altre minoranze etniche a lavorare

L’uso della forza militare rende la situazione in Medio Oriente ancora più tesa

Giovedì 2 gennaio sera, ora locale, il Dipartimento alla Difesa degli Usa ha confermato la morte di Qasem Soleimani, comandante delle “Quds Forces” sotto la Guardia Islamica Rivoluzionaria iraniana nell’attacco dello stesso giorno

Hong Kong non è la pedina di nessun politico straniero

Recentemente, alcuni politici stranieri hanno inviato una lettera congiunta al chef executive della Regione ad amministrazione speciale di Hong Kong, Carrie Lam Cheng Yuet-ngor, in cui hanno screditato la forza di polizia di Hong Kong che ha difeso l'ordine pubblico

Uno sviluppo comune per la Cina e il mondo

Alla vigilia del nuovo anno, il capo di Stato cinese Xi Jinping ha trasmesso il messaggio di fine anno attraverso le stazioni e le piattaforme del China Media Group e su Internet, riassumendo i risultati ottenuti nel corso dell’ultimo anno

La Cina continua a impegnarsi per ridurre i “deficit” globali

Nel corso del 2019, nel mondo si è andata affermando una tendenza contraria alla globalizzazione e ora si trova ad affrontare sfide dovute a un “deficit” di governance, fiducia, pace e sviluppo

1234...NextEndTotal 13 pages