Cina: cooperazione tecnico-scientifica con 152 paesi e regioni del mondo
  2009-08-05 16:59:04  cri

Secondo quanto appreso giorni fa dal Ministero della Scienza e Tecnologia, negli ultimi anni i settori ed ambiti della cooperazione tecnico-scientifica internazionale della Cina hanno continuato ad ampliarsi. Finora il nostro paese ha stabilito rapporti di cooperazione tecnico-scientifica con 152 paesi e regioni del mondo, firmando anche accordi intergovernativi di cooperazione tecnico-scientifica con 99 fra questi.

 

Un responsabile compentente del Dipartimento per la cooperazione internazionale del Ministero della Scienza e Tecnologia ha affermato che la cooperazione tecnico-scientifica del nostro paese presenta ormai caratteristiche e tendenze plurime quanto a livelli, tipi, forme e canali.

 

Secondo le statistiche, il nostro paese ha ormai costituito uffici e gruppi tecnico-scientifici in 62 ambasciate, consolati e delegazioni permanenti in 45 paesi, inviando 131 diplomatici in ambito tecnico-scientifico.

 

Anche i dipartimenti ed organismi interessati del nostro paese partecipano attivamente alla cooperazione tecnico-scientifica internazionale. In particolare il Ministero dell'Agricoltura ha stabilito relazioni di cooperazione e scambio tecnico-scientifico con i ministeri omologhi di oltre 100 paesi e regioni, con la FAO e con altre organizzazioni internazionali; il Ministero della SanitÓ ha stipulato accordi o memorandum di comprensione nella cooperazione sanitaria con 52 paesi e regioni; l'Accademia delle Scienze ha stabilito rapporti di cooperazione e scambio tecnico-scientifico con 60 paesi e regioni; l'Associazione per la Scienza e Tecnologia ha stabilito rapporti di cooperazione con gruppi ed organizzazioni tecnico-scientifiche popolari di oltre 30 paesi e regioni, stipulando anche pi¨ di 50 accordi di scambio e cooperazione bilaterale; la Peking University ha stabilito rapporti di scambio con 200 universitÓ ed istituti di ricerca di 49 paesi e regioni del mondo, accogliendo ogni anno le visite di oltre 20 mila esperti stranieri.

 

Negli ultimi anni, il personale tecnico- scientifico straniero che ogni anno raggiunge il nostro paese per svolgere la cooperazione nel settore ha raggiunto quota 60 mila, mentre 80 mila scienziati e tecnici cinesi si sono recati all'estero per partecipare alla cooperazione tecnico-scientifica internazionale.

 

Il nostro paese ha anche stabilito con altri paesi una serie di fondi di cooperazione tecnico-scientifica, quali i Fondi per la cooperazione tecnico-scientifica Cina-Israele, Cina-Australia e Cina-Apec. Grazie all'integrazione, negli ultimi 5 anni i finanziamenti per la ricerca e sviluppo della cooperazione tecnico-scientifica internazionale hanno raggiunto gli 8 miliardi e 440 milioni di RMB.

 

 

 Forum  Stampa  Email  Suggerisci
Messaggi
Dossier
• Concorso a premi sul tema "Amo studiare la lingua cinese"
Cari amici, con il continuo crescere della febbre per lo studio della lingua cinese, ora nel mondo coloro che tramite vari canali studiano la nostra lingua superano ormai i 40 milioni, ivi compresi molti italiani. La sezione italiana di RCI sta esplorando nuovi canali per aiutarvi ad apprendere e migliorare il vostro cinese in modo pi├╣ facile e comodo...
Angolo dei corrispondenti
Foto
Eventi
• 60 anni della Nuova Cina
• Primo convegno letterario italo-cinese
• Amo il cinese
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040