• Panorama della provincia dell'Anhui
  • Concorso “Ponte della lingua cinese” per gli studenti universitari
  • Home
  • About CRI
  • Meteo
    Galleria Fotografica
    China Radio International
    Cina
    Mondo
      Politica
      Economia
      Cultura e Spettacoli
      Scienza e Tecnologia
      Sport
      Cina e Italia
      Unione Europea

    I nostri giorni insieme

    Economia

    Cultura

    Turismo

    Storia e geografia

    Società

    Cucina e Salute

    Le Antiche Favole Cinesi
    (GMT+08:00) 2005-10-07 13:01:00    
    Oggi nella Storia: il 7 settembre

    Yang Xiaonan


    cri

    Il 7 settembre 1901 il governo della dinastia Qing firmò con 11 Paesi, ossia Gran Bretagna, Russia, Germania, Francia, Stati Uniti, Giappone, Italia, Spagna, Olanda, Belgio e Austria, il "Trattato del 1901" che dispose il pagamento del più grande indennizzo della storia moderna cinese e fece perdere gravemente la sovranità del Paese. Il Trattato dimostra che il governo della dinastia Qing diventò del tutto uno strumento di dominio imperialista in Cina e che la Cina fu ridotta completamente ad una società semi coloniale e semi feudale.

    Il 7 settembre 1904 il colonnello britannico Francis Younghusband costrinse i capi dei tre grandi templi tibetani a firmare il "Trattato di Lhasa" nel Palazzo Potala, al fine di aumentare i privilegi della Gran Bretagna in Tibet. Il giorno dopo il governo della dinastia Qing mandò un telegramma al ministro stanziato in Tibet You Tai per rimproverarlo, rifiutando di approvare il Trattato.

    Il 7 settembre 1977 a Washington gli Usa e il Panama firmarono il "Nuovo trattato sul canale del Panama" per risolvere il problema del canale. Questo nuovo Trattato annullò il "Trattato americano-panamense" del 1903, cancellò il privilegio americano sull'occupazione permanente della zona del canale e stabilì la sovranità del Panama sul canale e sulla zona circostante.

    Il 7 settembre 1984, per i suoi notevoli successi ottenuti nel lavoro di alfabetizzazione, il distretto Bazhong nella provincia del Sichuan ricevette il "Noma Literacy Prize" dell'Unesco, la prima volta per la Cina.

    Il 7 settembre 1988 la Cina utilizzò per la prima volta il razzo vettore "Lunga Marcia-4" e lanciò con successo il primo satellite cinese sperimentale meteorologico FY-1 dal centro di lancio dei satelliti di Taiyuan. Questo fu il primo satellite meteorologico posizionato vicino alla regione polare, prodotto e lanciato del Paese con le proprie forze.

    Il 7 settembre 1994 morì a Pechino il fotografo Wu Yinxian, fondatore della causa della fotografia e dei film della nuova Cina, all'età di 94 anni. Molte delle sue opere sono diventate opere classiche nella storia della fotografia e del film cinese.

    Il 7 settembre 2004 l'Ufficio stampa del Consiglio di Stato cinese pubblicò un libro bianco riguardante "La situazione e le politiche dell'assicurazione sociale cinese ". Questo fu il primo libro bianco del governo cinese sull'assicurazione sociale.