Indovina chi ha tagliato le foglie così sottili? I venti di febbraio sono forbici in primavera

Nell'antica Cina, Li Chun è il giorno in cui i contadini iniziano il loro lavoro sul campo dopo un lungo riposo.

"Lichun" è il primo termine solare di un anno, che segna l'inizio della primavera e il delicato risveglio della natura.

Un'espressione comune durante Li Chun è "il lavoro di tutto l'anno dipende da un buon inizio in primavera" per indicare un nuovo inizio pieno di energia e con grandi ambizioni.

I 24 termini solari: le canzoni di primavera

La buona pioggia conosce il momento giusto

Acqua piovana è il secondo termine solare di un anno. Durante questo periodo, il ghiaccio si scioglie e l'aria diventa umida quando cadono le gocce di pioggia.

Durante il periodo dell'acqua piovana, le lontre cacciano i pesci che risalgono la corrente.

All'acqua piovana le oche selvatiche tornano a migrare verso le loro case del Nord e i semi iniziano a germogliare.

Le quattro stagioni ci indicano a che punto siamo dell’anno.

Quando risuona il tuono primaverile tutto cresce

Casa da tè di Nuvoletta: una bibita speciale di osmanto e fiori di rosa

Con il brontolio del tuono primaverile arriva il terzo termine solare del calendario lunare, Risveglio degli insetti (Jingzhe).

"Jingzhe" (Il risveglio degli insetti) è il terzo termine solare che segna la fine dei periodi freddi e l'inizio del rialzo delle temperature.

A "Jingzhe" i peschi cominciano a fiorire, i passeri cinguettano e i bruchi si riscoprono farfalle.

Le quattro stagioni ci indicano a che punto siamo dell’anno.

Il quarto giorno del secondo mese lunare la primavera giunge alla sua metà

Equinozio di primavera degli antichi cinesi

Uovo dell'equinozio di primavera

Casa da tè di Nuvoletta: l'equinozio di primavera con il tè semifermentato oolong

Cineseinpillole: Comesidiceincinese"equinoziodiprimavera"?

Nel ‘Chunfen' (Equinozio di Primavera), i periodi di luce e buio si equivalgono in entrambi gli emisferi. Mantenere un uovo in piedi è un gioco popolare in tutta la Cina in questo giorno. Si crede che chi riuscirà a far restare un uovo in piedi avrà fortuna in futuro.

Dopo la prima pioggia primaverile, i contadini cominciano ad impegnarsi nei campi. L'equinozio di primavera inaugura una stagione intensa per l'agricoltura.

Dopo l'equinozio di primavera la brezza primaverile è più tiepida, l'erba cresce e gli uccelli volano nel cielo. La fitta vegetazione mostra tutta la sua vigorosa vitalità.

Le quattro stagioni ci indicano a che punto siamo dell’anno.

La pioggia sottile cade come lacrime nel giorno dei defunti

Poesia-Qingming

Il dolce della Festa del Qingming-Qingtuan

Una vera cerimonia del tè professionale- Nuvoletta fa visita di una amica

Qingming è non solo uno dei 24 termini solari, ma anche una festa tradizionale cinese. Durante quel giorno, la popolazione si dedica alla commemorazione degli avi e dei defunti.

Visto che avviene in primavera, Qingming ha incluso anche contenuti di svago, come le gite in periferia, quindi è anche chiamata "Festa delle gite".

Le "palline verdi di riso" sono il cibo tipico della Festa; sono dolcetti fatti di farina di riso e ripieni di pasta di fagioli rossi. Il colore è dato dal succo di verdure a foglia verde aggiunto all'impasto.

La poetica festa tradizionale del Qingming

Pioggia per il grano

Termini solari nei reparti archeologici cinesi, pioggia per il grano

Il periodo Guyu (Pioggia per il grano) è l'ultimo termine solare della stagione di primavera, che ha l'origine dal proverbio "la pioggia nutre tutti i cereali".

La lenticchia d'acqua germoglia, i cuculi si librano in volo e le piantine di riso e le foglie di tè primaverili tengono occupati i contadini.

Jié qì-Termine solare

I verdi alberi sono fitti e le giornate estive sono diventate più lunghe

Inizio estate nei reperti archeologici cines

Il periodo Guyu (Pioggia per il grano) è l'ultimo termine solare della stagione di primavera, che ha l'origine dal proverbio "la pioggia nutre tutti i cereali".

Xià tiān-Estate

La brezza fa oscillare il grano nel campo, come se ridesse dei fiori che cadono

Il “Germogli di grano” con tè di orzo

Il periodo Guyu (Pioggia per il grano) è l'ultimo termine solare della stagione di primavera, che ha l'origine dal proverbio "la pioggia nutre tutti i cereali".

Xiǎo mǎn-Germogli di grano

Granaglie nella spiga

Il periodo Guyu (Pioggia per il grano) è l'ultimo termine solare della stagione di primavera, che ha l'origine dal proverbio "la pioggia nutre tutti i cereali".

Máng zhòng-Granaglie nella spiga

Solstizio d'estate

Il periodo Guyu (Pioggia per il grano) è l'ultimo termine solare della stagione di primavera, che ha l'origine dal proverbio "la pioggia nutre tutti i cereali".

Xià zhì-Solstizio d'estate

Calore minore

Il periodo Guyu (Pioggia per il grano) è l'ultimo termine solare della stagione di primavera, che ha l'origine dal proverbio "la pioggia nutre tutti i cereali".

Xiǎo shǔ-Calore minore

Le quattro stagioni ci indicano a che punto siamo dell’anno.

Il periodo Guyu (Pioggia per il grano) è l'ultimo termine solare della stagione di primavera, che ha l'origine dal proverbio "la pioggia nutre tutti i cereali".

Dà shǔ-Calore maggiore

Le quattro stagioni ci indicano a che punto siamo dell’anno.

Il periodo Guyu (Pioggia per il grano) è l'ultimo termine solare della stagione di primavera, che ha l'origine dal proverbio "la pioggia nutre tutti i cereali".

Le quattro stagioni ci indicano a che punto siamo dell’anno.

Le quattro stagioni ci indicano a che punto siamo dell’anno.

Il periodo Guyu (Pioggia per il grano) è l'ultimo termine solare della stagione di primavera, che ha l'origine dal proverbio "la pioggia nutre tutti i cereali".

Chǔ shǔ-Fine del calore

Le quattro stagioni ci indicano a che punto siamo dell’anno.

Il periodo Guyu (Pioggia per il grano) è l'ultimo termine solare della stagione di primavera, che ha l'origine dal proverbio "la pioggia nutre tutti i cereali".

Bái lù-Rugiada bianca

Le quattro stagioni ci indicano a che punto siamo dell’anno.

Il periodo Guyu (Pioggia per il grano) è l'ultimo termine solare della stagione di primavera, che ha l'origine dal proverbio "la pioggia nutre tutti i cereali".

Qiū fēn-Equinozio d’autunno

Le quattro stagioni ci indicano a che punto siamo dell’anno.

Il periodo Guyu (Pioggia per il grano) è l'ultimo termine solare della stagione di primavera, che ha l'origine dal proverbio "la pioggia nutre tutti i cereali".

Hán lù-Rugiada fredda

Le quattro stagioni ci indicano a che punto siamo dell’anno.

Il periodo Guyu (Pioggia per il grano) è l'ultimo termine solare della stagione di primavera, che ha l'origine dal proverbio "la pioggia nutre tutti i cereali".

Shuāng jiàng-Discesa del gelo

test

test

test

test

test

test

test

test

test

test

test

test.

test

test

test

test

test

PROSSIMAMENTE
PROSSIMAMENTE