Da Xi'an a Roma, l'amicizia millenaria tra Cina e Italia

2020-09-01 15:21:37
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

La Via della Seta, con i suoi 6500 chilometri, partiva da Chang'an (l'odierna Xi'an) e terminava a Roma. Essa è ancora oggi un simbolo dell'amicizia che per millenni ha legato la Cina all'Italia.

Era una via su cui convergevano differenti civiltà e che collegava l'Oriente e l'Occidente dell'Eurasia.

La Cina e l'Italia furono i primi paesi dell'Oriente e dell'Occidente che ebbero contatti tramite la Via della Seta.

Oggi l'iniziativa "Belt and Road" donerà nuova vitalità all'antico e straordinario incontro tra Cina e Italia sulla Via della Seta.

Il progressivo avanzamento dell'iniziativa "Belt and Road" ha segnato la rinascita della Via della Seta che non è più solo simbolo di un'antica storia ormai conclusa.

Recentemente la comunità internazionale ha seguito da vicino la partecipazione dell'Italia al progetto di cooperazione nel quadro dell'iniziativa "Belt and Road". Il premier italiano Giuseppe Conte ha detto esplicitamente che per l'Italia l'adesione a questo progetto costituisce un'opportunità e una scelta strategica.

Quest'anno ricorre il 15esimo anniversario dell'istituzione del partenariato strategico globale tra Cina e Italia e l'anno prossimo i due Paesi celebreranno il 50esimo anniversario dell'allacciamento delle relazioni diplomatiche.

Su invito del presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, il capo di Stato cinese Xi Jinping effettuerà una visita di Stato in Italia dal 21 al 23 marzo.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Vlog: Visita di Pai alla sede del comitato organizzativo delle Olimpiadi invernali Beijing 2022
Reperti Archeologici, presto Pai vi fa vedere un tripodio usato per il sacrificio per gli antennati!
Collegamento di Pai con Stefano Porcelli, focus sull’incontro in videoconferenza tra i leader di Cina e UE
Anteprima-Animale in Cina, Pai vi presenta l’antilope tibetano!
Le scuole italiane si riaprono, sapete come si dice in cinese “studenti”
​Gastronomia cinese-eccovi la pasta locale di Wuhan!