Cina, un importante pilastro della crescita dell’economia globale

2021-09-15 22:26:07
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Il 15 settembre, il governo cinese ha pubblicato i dati relativi all’economia nazionale, mostrando che i principali indicatori economici del mese sono all’interno di un intervallo ragionevole, i prezzi e l’occupazione si sono mantenuti generalmente stabili, l’economia ha continuato a dare segno di ripresa e lo sviluppo economico rimane costantemente resiliente. Nel frattempo, con la trasformazione, l’aggiornamento della struttura economica e il continuo rilascio di vitalità innovativa, continua l’accumulo dei fattori favorevoli che sostengono la ripresa economica cinese e che portano avanti l’economia.

Ad agosto, il valore aggiunto dell’industria manifatturiera d’alta tecnologia della Cina è aumentato del 18,3% su base annua e il suo tasso di crescita è stato molto superiore a quello del valore aggiunto industriale nazionale al di sopra delle dimensioni designate, il 5,3%. Da gennaio ad agosto, il tasso di crescita medio dell’industria manifatturiera di alta tecnologia negli ultimi due anni ha raggiunto il 13,1%. La situazione del settore dei servizi appare simile. Nei primi 8 mesi di quest’anno, il tasso di crescita medio dei settori della trasmissione di informazioni, dei software e dei servizi informatici negli ultimi due anni è stato pari al 14,9%. Questo mostra pienamente che in Cina la tendenza all’aggiornamento dell’industria è ancora in corso.

Grazie al continuo rilascio di aspetti positivi dovuti alle politiche macroeconomiche, al continuo miglioramento dell’ambiente commerciale ed ad altri elementi, gli attori dell’innovazione sul mercato cinese stanno aumentando rapidamente.

Nel frattempo, la domanda domestica sta fornendo ancora un forte sostegno allo sviluppo economico cinese. Da un lato, nonostante le conseguenze provocate dall’epidemia, dalle inondazioni e da altri fattori che hanno portato al rallentamento della crescita dei consumi dei cittadini cinesi, la situazione dell’occupazione che sostiene i consumi si è mantenuta generalmente stabile.

D’altro canto, in seguito all’innalzamento degli introiti delle imprese, le politiche adottate dalla Cina a sostegno dello sviluppo dell’economia reale hanno continuato a mostrare efficacia e la dinamicità degli investimenti sta continuando a rafforzarsi.

Nel contesto dell’epidemia, la ferma decisione della Cina di continuare con il processo di apertura ha spinto fortemente lo sviluppo economico cinese. Ad agosto scorso, il volume totale del commercio con l’estero della Cina ha creato un nuovo record storico e le crescite sia dell’import che dell’export hanno superato le previsioni del mercato. Da gennaio ad agosto, l’import-export con i paesi coinvolti nella “Belt and Road Initiative” è aumentato del 24,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Tutto ciò testimonia ancora una volta l’importante ruolo svolto dalla Cina nello stabilizzare la catena industriale globale ed ha dimostrato che essa è un grande paese responsabile e capace di onorare i suoi doveri.

Inoltre, in seguito al continuo allargamento dell’apertura verso l’estero, la Cina ha continuato ad essere una meta importante per gli investimenti stranieri. Da gennaio a luglio i capitali esteri realmente utilizzati dalla Cina sono aumentati del 25,5% su base annua.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:03:41
Continua il nostro viaggio nello Xinjiang e oggi, con Pai, ne scaliamo le vette alla scoperta dell'arco naturale più alto al mondo
00:01:57
Viaggio in Cina- Con Pai osserviamo da vicino gli animali sul deserto Taklimakan
00:00:26
CINESE IN PILLOLE-Come si dice in cinese "ponte"?
00:02:10
Viaggio digitale in Cina-Pai ci accompagna al maggiore deserto della Cina
00:02:08
PATRIMONI CULTURALI CINESI-Pai vi accompagna alla pagoda Liushengta
00:00:45
CINESE IN PILLOLE-Come si dice in cinese "FARO"?