La “fattura” della Festa di Primavera testimonia la vitalità economica della Cina

2021-02-18 20:35:12
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Durante la vacanza del capodanno lunare cinese dell’anno del bue, quanto hanno speso gli 1,4 miliardi di consumatori cinesi per mangiare fuori e fare acquisti? La risposta è più di 800 miliardi di yuan!

Secondo i dati diffusi dal Ministero del Commercio cinese la sera del 17 febbraio, durante la vacanza della Festa di Primavera, le vendite delle principali società di vendita al dettaglio e di ristorazione in Cina sono state di circa 821 miliardi di yuan, registrando una crescita del 28,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Durante il capodanno lunare, il consumo cinese ha registrato un "buon inizio", il che ci dà motivo di aspettarci che il consumo continui ad iniettare energia crescente all'economia cinese nell’anno del bue.

L'enorme mercato interno e il continuo rilascio del potenziale del consumo supportano indubbiamente la Cina per entrare in una nuova fase di sviluppo e costruire un nuovo modello di sviluppo.

Essendo la Cina la seconda economia più grande del mondo, il fatto che il suo mercato del consumo sia prospero è anche favorevole all'economia globale. Per le varie imprese di tutto il mondo, purché comprendano le preferenze dei consumatori cinesi, scopriranno che il mercato cinese è un vero mercato mondiale, con un elevato livello di vitalità e in grado di offrire molte opportunità.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

PAI VLOG:Entriamo con Pai in un laboratorio della giada dove, da 40 anni, una famiglia di artigiani trasforma la pietra in opera d'arte
Gastronomia cinese-presto Pai vi porta ad un'altra città cinese famosa per la pasta!
Cinese in pillole-come si dice in cinese "anno nuovo"?
Il Lago delle Mille Isole: un luogo pittoresco nello Zhejiang, paradiso ittico e faunistico
Gastronomia cinese-Presto Pai vi porta ad assaggiare un’altra pasta speciale di Zhangzhou!
Viaggio digitale in Cina- Pai vi porta a due monti di boschi nel nordest della Cina!