I segnali lanciati dalle visite di Xi Jinping a Shenzhen e a Pudong

2020-11-13 21:15:04
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Nell’arco di un mese il presidente cinese Xi Jinping si è recato rispettivamente a Shenzhen, nella provincia del Guangdong, e a Shanghai, nella zona di Pudong, per partecipare alle celebrazioni del 40esimo anniversario della fondazione della zona economica speciale di Shenzhen e quelle per il 30esimo anniversario dell’apertura e dello sviluppo dell’area di Pudong. Nel corso di questi due eventi, Xi Jinping ha fornito importanti istruzioni per la pianificazione e lo sviluppo di questi luoghi rilasciando un chiaro segnale sulla necessità di continuare sulla strada della riforma, dell’apertura e dell’innovazione.

Grazie al livello di sviluppo raggiunto nel corso dei 4 decenni passati, Shenzhen è divenuta una città innovativa a livello internazionale mentre Pudong, dopo 30 anni di crescita, è ormai una nuova città moderna. Questi due luoghi che presentano le proprie caratteristiche si fanno carico della stessa missione: giocare un ruolo di modello e di guida nel processo di riforma, di apertura e di sviluppo della Cina.

Shenzhen e Pudong dispongono della capacità di migliorare l’allocazione delle risorse globali, in più sono ottime piattaforme grazie alle quali la comunità internazionale potrà trarre maggiore profitto dalle opportunità offerte dalla Cina. Il presidente Xi Jinping ha chiesto apertamente a queste due aree maggiore impegno per superare le difficoltà e raggiungere in modo sistematico un più alto livello di apertura. Questo, secondo il capo di Stato cinese, non solo promuoverà lo sviluppo di alta qualità della Cina ma darà anche un grande impulso allo sviluppo economico globale.

Attualmente la Cina sta premendo il piede sull’acceleratore per costituire un nuovo quadro di sviluppo. Shenzhen e Pudong dispongono di ricche esperienze e ampie prospettive nell’allocazione delle risorse globali e per questo saranno in grado di giocare un ruolo di assoluto rilievo nel promuovere la “doppia circolazione”, interna ed esterna. Abbiamo motivo di credere che nel corso dell’attuazione del più alto livello di riforma e apertura, queste due zone, mosse dal loro spirito pionieristico, saranno capaci di stupire il mondo con un nuovo e più grande miracolo. Esse saranno in grado di fornire nuove opportunità alla comunità internazionale e di dimostrare la grande vitalità del socialismo con caratteristiche cinesi.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

PAI VLOG:Entriamo con Pai in un laboratorio della giada dove, da 40 anni, una famiglia di artigiani trasforma la pietra in opera d'arte
Gastronomia cinese-presto Pai vi porta ad un'altra città cinese famosa per la pasta!
Cinese in pillole-come si dice in cinese "anno nuovo"?
Il Lago delle Mille Isole: un luogo pittoresco nello Zhejiang, paradiso ittico e faunistico
Gastronomia cinese-Presto Pai vi porta ad assaggiare un’altra pasta speciale di Zhangzhou!
Viaggio digitale in Cina- Pai vi porta a due monti di boschi nel nordest della Cina!