“L’esperienza cinese” inietta energia positiva alla difesa dell’ambiente ecologico globale

2020-10-01 20:05:47
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Durante il Summit dell’Onu sulla biodiversità tenuto il 30 settembre, il presidente Xi Jinping ha pronunciato un importante discorso in videoconferenza. Il capo di Stato cinese ha avanzato 4 proposte e ha condiviso tre esperienze maturate dalla Cina intorno al tema “risanamento della biodiversità globale”. In particolare, le proposte avanzate da Xi Jinping tra cui il ribadire gli obiettivi della Cina legati alle emissioni di carbonio e l’appello per unire le forze di tutto il mondo a favore del risanamento ambientale globale sotto il quadro del multilateralismo, hanno iniettato energia per promuovere la creazione di una civiltà ecologica mondiale, e hanno conquistato l’apprezzamento della comunità internazionale.

Al momento il tasso di estinzione delle specie a livello globale sta accelerando e la perdita di biodiversità e il degrado degli ecosistemi rappresentano un grave rischio per la sopravvivenza e lo sviluppo dell’umanità. Il Covid-19 è un campanello d’allarme per le persone: gli esseri umani e la natura sono una comunità dal futuro condiviso, ed è urgente promuovere il coordinamento dello sviluppo economico e della protezione ecologica. Xi Jinping ha avanzato 4 proposte in merito: aderire al principio di civiltà ecologica e dare maggiore impulso alla costruzione di un mondo bello; aderire al multilateralismo e unire le forze della governance ambientale a livello globale; attenersi all’idea di sviluppo verde e favorire una ripresa economica di alta qualità nel periodo post-Covid; rafforzare il senso di responsabilità ed elevare la capacità di azione per rispondere alle sfide ambientali.

Appare chiaro come queste proposte non solo abbiano avanzato soluzioni agli attuali problemi in materia di difesa dell’ambiente a livello globale, ma hanno anche offerto una prospettiva a lungo termine, indicando la direzione per promuovere la coesistenza armoniosa tra uomo e natura. Queste proposte riflettono il pensiero e la responsabilità del leader di un grande Paese nel perseguire lo sviluppo a lungo termine dell’umanità, e rappresentano un altro modo in cui la Cina partecipa concretamente alla creazione di una comunità dal futuro condiviso.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Viaggio digitale in Cina-presto Pai vi porta al bellissimo lago Tai
Cinese in pillole, come si dice in cinese “orario scaglionato”?
Gastronomia cinese-presto Pai vi insegna un modo cinese di cuocere il pollo!
PAI VLOG: Pai a spasso nell'hutong letterario alla scoperta della Pechino antica
40 anni della Zona economica speciale di Shenzhen, nuovo collegamento di Pai con Stefano Porcelli
Gastronomia cinese-presto Pai vi fa assaggiare i ravioli dalla figura di maialino…