La “proposta cinese”, forte sostegno al multilateralismo

2020-07-29 21:21:14
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

“L’AIIB dovrà diventare una nuova piattaforma per promuovere lo sviluppo congiunto dei Paesi membri e costruire una comunità dal futuro condiviso per l’umanità”. Il 28 luglio il capo di Stato cinese Xi Jinping ha così affermato alla cerimonia d’apertura del quinto meeting annuale del Consiglio d’amministrazione dell’AIIB. Sullo sfondo dell’epidemia di Covid-19 e della grave e complessa situazione economica internazionale, la "proposta cinese" ha espresso una forte voce di fermo sostegno al multilateralismo, che riflette il coraggio e la responsabilità della Cina come grande Paese responsabile.

La Cina continuerà a collaborare con tutti i membri dell'AIIB e a rendere questa istituzione finanziaria un'importante piattaforma per la pratica del multilateralismo, con l’obiettivo di fornire un maggiore contributo alla ripresa economica globale e allo sviluppo sostenibile e a dare costantemente nuovo slancio alla costruzione di una comunità dal futuro condiviso per l’umanità.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Tanta italia in questa edizione del Festival di cinema di Shanghai
​Al via la prima missione cinese per l’esplorazione di Marte!
Antica Via della Seta Marittima, conclusione con il declino nelle ultime due dinastie cinesi
Vaccino made in China completa la seconda fase di sperimentazioni cliniche
In Cina si sono riaperte le sale di cinema!
Ecco il treno a levitazione magnetica made in China di 600 km/h!