Perché l'economia cinese può accelerare la sua ripresa?

2020-06-28 20:33:16
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Secondo i dati diffusi dal ministero della Cultura e del Turismo cinese ieri (27 giugno), durante i tre giorni di vacanza per la Festa delle Barche Drago (duanwujie), 48,809 milioni di turisti cinesi hanno viaggiato in tutta la nazione, con un recupero del 50,9%. Le entrate del settore turistico sono state di 12,28 miliardi di RMB, e hanno registrato un recupero del 31,2%. Questi dati rappresentano un “microcosmo” della veloce ripresa economica della Cina.

Dall'inizio di quest'anno, l’epidemia di Covid-19 ha colpito il mercato cinese dei consumi. Grazie agli importanti risultati strategici nella prevenzione e nel controllo dell'epidemia, i segni della ripresa del mercato dei consumatori sono sempre più evidenti. Le conseguenze a breve termine portate dall’epidemia sui consumi si stanno indebolendo e la volontà di consumo da parte dei cittadini ha visto una crescita costante.

Secondo le previsioni del Fondo monetario internazionale, nel 2020 l'economia globale vedrà una contrazione del 4,9%, con una diminuzione di 1,9 punti percentuali rispetto alle aspettative precedenti, mentre la Cina è l'unica grande economia che nel corso dell’anno corrente è riuscita a mantenersi un percorso di crescita.

Come molti analisti hanno sottolineato, di fronte all’epidemia di Covid-19, il Partito comunista cinese e il governo cinese hanno sempre messo al primo posto la vita e la salute del popolo, hanno coordinato scientificamente la prevenzione e il controllo dell'epidemia e riprendono le attività produttive, fornendo condizioni favorevoli alla ripresa economica della Cina.

Allo stesso tempo, la tendenza di crescita economica stabile e a lungo termine della Cina non cambierà. Un grande mercato di 1,4 miliardi di persone e la crescente domanda di consumi forniscono un forte sostegno all'economia cinese. La sua catena industriale completa, la sua grande capacità tecnologica e la sufficiente presenza di talenti renderanno l'economia cinese sempre competitiva.

Di fronte alle conseguenze che l’epidemia di Covid-19 ha portato alla catena industriale globale, l'economia cinese sarà certamente in grado di superare le difficoltà temporanee e di consolidare la tendenza di sviluppo costante e positivo a lungo termine, continuando a dare slancio allo sviluppo dell'economia mondiale.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Con gli occhi al diritto-di Pai e Stefano: commento sul primo vertice telematico del G20
PAI VLOG: Il Tempio delle 5 Pagode. Un viaggio con Pai nel tempio più antico di Beijing
Gastronomia cinese-presto Pai vi fa assaggiare la focaccia cinese!
Con gli occhi del diritto-di Pai e Stefano: focus sulla firma del RCEP
Viaggio digitale in Cina-Pai vi porta alla bellissima città di Yangzhou
PAI VLOG:Scopriamo con Pai la residenza imperiale del Principe Gong della dinastia Qing