Perché l'economia cinese può accelerare la sua ripresa?

2020-06-28 20:33:16
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Secondo i dati diffusi dal ministero della Cultura e del Turismo cinese ieri (27 giugno), durante i tre giorni di vacanza per la Festa delle Barche Drago (duanwujie), 48,809 milioni di turisti cinesi hanno viaggiato in tutta la nazione, con un recupero del 50,9%. Le entrate del settore turistico sono state di 12,28 miliardi di RMB, e hanno registrato un recupero del 31,2%. Questi dati rappresentano un “microcosmo” della veloce ripresa economica della Cina.

Dall'inizio di quest'anno, l’epidemia di Covid-19 ha colpito il mercato cinese dei consumi. Grazie agli importanti risultati strategici nella prevenzione e nel controllo dell'epidemia, i segni della ripresa del mercato dei consumatori sono sempre più evidenti. Le conseguenze a breve termine portate dall’epidemia sui consumi si stanno indebolendo e la volontà di consumo da parte dei cittadini ha visto una crescita costante.

Secondo le previsioni del Fondo monetario internazionale, nel 2020 l'economia globale vedrà una contrazione del 4,9%, con una diminuzione di 1,9 punti percentuali rispetto alle aspettative precedenti, mentre la Cina è l'unica grande economia che nel corso dell’anno corrente è riuscita a mantenersi un percorso di crescita.

Come molti analisti hanno sottolineato, di fronte all’epidemia di Covid-19, il Partito comunista cinese e il governo cinese hanno sempre messo al primo posto la vita e la salute del popolo, hanno coordinato scientificamente la prevenzione e il controllo dell'epidemia e riprendono le attività produttive, fornendo condizioni favorevoli alla ripresa economica della Cina.

Allo stesso tempo, la tendenza di crescita economica stabile e a lungo termine della Cina non cambierà. Un grande mercato di 1,4 miliardi di persone e la crescente domanda di consumi forniscono un forte sostegno all'economia cinese. La sua catena industriale completa, la sua grande capacità tecnologica e la sufficiente presenza di talenti renderanno l'economia cinese sempre competitiva.

Di fronte alle conseguenze che l’epidemia di Covid-19 ha portato alla catena industriale globale, l'economia cinese sarà certamente in grado di superare le difficoltà temporanee e di consolidare la tendenza di sviluppo costante e positivo a lungo termine, continuando a dare slancio allo sviluppo dell'economia mondiale.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Si ritira a 37 anni il campionissimo cinese del badminton Super Dan!
Presto nuovo collegamento di Pai con Edoardo Gagliardi, focus sul cinema cinese nel periodo epidemico
Anteprima: Presto nuovo collegamento di Pai con Edoardo Gagliardi, focus sul cinema cinese nel periodo epidemico
Anteprima: In questi giorni si fa in tutta la Cina “Gaokao”, esame per l’ammissione di univeristà
In questi giorni si fa in tutta la Cina “Gaokao”, esame per l’ammissione di univeristà
Antica Via della Seta Marittima, rotte delle dinastie Sui e Tang (581-709 D.C.)