La posizione cinese indica alla comunità internazionale la direzione della cooperazione nella lotta all’epidemia

2020-06-18 20:04:59
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Mercoledì 17 giugno il presidente cinese Xi Jinping ha ospitato il vertice speciale Cina-Africa sulla lotta congiunta contro il Covid-19, che si è tenuto in videoconferenza a Beijing. Nel corso del suo intervento, Xi Jinping ha sottolineato la necessità di combattere l'epidemia, promuovere la cooperazione Cina-Africa, praticare il multilateralismo e promuovere l'amicizia Cina-Africa con risolutezza. Il presidente Xi ha, poi, ribadito che occorre costruire congiuntamente una comunità sanitaria e una comunità di destino Cina-Africa sempre più strette. Le proposte del presidente Xi inviano un forte segnale di solidarietà tra Cina e Africa nella lotta all'epidemia e nel superare le difficoltà insieme, indicando la direzione per la cooperazione pragmatica tra Cina e Africa nel contesto dell’epidemia e dando un forte stimolo alla cooperazione all’interno di tutta la comunità internazionale nella lotta contro il Covid-19.

Attualmente, la lotta globale contro l’epidemia si trova in un momento critico. Poiché molti Paesi stanno accelerando la ripresa della produzione, il rischio di una recrudescenza dell’epidemia non può essere ignorato. Allo stesso tempo, alcuni politici occidentali hanno politicizzato l'epidemia e hanno danneggiato la cooperazione globale nella lotta contro il coronavirus. In questo contesto, la Cina, il Sudafrica e il Senegal hanno avviato congiuntamente il Summit speciale Cina-Africa per la lotta congiunta contro il Covid-19, invitando i leader dell'Unione Africana, dell’Onu e dell'OMS a parteciparvi, il che ha dimostrato non soltanto l’azione pratica per costruire una più stretta comunità dal futuro condiviso di Cina e Africa, ma anche la fiducia e la determinazione della Cina e dell'Africa nel sostegno al multilateralismo e nel contributo alla cooperazione internazionale nella lotta contro il Covid-19.

Attualmente, l'epidemia di Covid-19 si sta ancora diffondendo in tutto il mondo e sia la Cina che l'Africa si trovano ad affrontare compiti ardui. Sullo sfondo degli ostacoli alla cooperazione globale contro epidemia che alcuni politici occidentali continuano ancora a creare, il presidente cinese Xi Jinping ha sottolineato che la Cina è disposta a collaborare con l'Africa per mantenere congiuntamente il sistema di governance globale che ruota intorno all’Onu, sostenere l'OMS e opporsi alla discriminazione razziale e ai pregiudizi ideologici. Questo è di grande significato per consolidare il consenso della comunità internazionale sulla lotta contro il Covid-19 ed eliminare le ingerenze politiche.

Nella dichiarazione congiunta pubblicata durante il Summit, sono stati comunicati i 7 importanti consensi raggiunti dalla Cina e dall’Africa. La parte africana ha altamente valutato le misure risolute e decisive adottate dal governo cinese per fermare la diffusione dell'epidemia, oltre che la tempestiva comunicazione all’OMS e ai Paesi interessati delle informazioni sull'epidemia,  che la Cina ha condiviso in modo aperto, trasparente e responsabile. Allo stesso tempo, la parte africana ha espresso anche il proprio fermo sostegno per la posizione della Cina sulle questioni di Taiwan e di Hong Kong. La Cina sostiene i Paesi africani nell’esplorazione di percorsi di sviluppo adeguati alle loro condizioni nazionali e si oppone alle ingerenze di forze esterne negli affari interni dell'Africa.

Dopo il difficile test dell’epidemia, l'amicizia tra Cina e Africa sarà più forte e sicuramente promuoverà ulteriormente la costruzione di una più stretta comunità dal destino comune e darà un maggiore contributo alla cooperazione globale contro il Covid-19 e alla ripresa economica. Come ha sottolineato Xi Jinping, "Alla fine, l'umanità avrà la meglio sull'epidemia e il popolo cinese e quello africano condurranno una vita ancora migliore".

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Si ritira a 37 anni il campionissimo cinese del badminton Super Dan!
Presto nuovo collegamento di Pai con Edoardo Gagliardi, focus sul cinema cinese nel periodo epidemico
Anteprima: Presto nuovo collegamento di Pai con Edoardo Gagliardi, focus sul cinema cinese nel periodo epidemico
Anteprima: In questi giorni si fa in tutta la Cina “Gaokao”, esame per l’ammissione di univeristà
In questi giorni si fa in tutta la Cina “Gaokao”, esame per l’ammissione di univeristà
Antica Via della Seta Marittima, rotte delle dinastie Sui e Tang (581-709 D.C.)