Cina, continua la ripresa economica

2020-06-15 21:17:41
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Il 15 giugno l’Ufficio nazionale di Statistica cinese ha pubblicato i dati della perfomance economica nazionale di maggio 2020. Da un punto di vista generale, i principali indicatori economici di maggio hanno mostrato un continuo miglioramento, con l’andamento economico che ha continuato la tendenza di ripresa. Di fronte alle pressioni interne ed esterne, l'economia cinese ha dimostrato grande resilienza, provando che la Cina ha la capacità di superare le difficoltà temporanee e di continuare ad andare avanti.

Entrando più nel dettaglio, a maggio la produzione industriale cinese è ripresa in maniera stabile e il valore aggiunto delle imprese industriali al di sopra delle dimensioni designate è aumentato del 4,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. L'indice di produzione del settore dei servizi è aumentato dell'1,0% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso; le vendite sul mercato sono gradualmente riprese e i prezzi al consumo sono aumentati del 2,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso; il tasso di disoccupazione nelle zone urbane si è attestato al 5,9%, registrando una diminuzione di 0,1 punti percentuali rispetto al mese precedente.

Anche durante l’epidemia, la Cina ha continuato a rispettare le leggi dello sviluppo economico e ha saputo adeguare i suoi obiettivi di sviluppo in modo tempestivo adattandoli alla situazione attuale, stabilizzando i propri fondamentali economici. In questo contesto, i dati economici della Cina di maggio presentano anche non pochi punti positivi.

Innanzitutto, i consumi continuano a migliorare. Con il controllo efficace della situazione epidemica, le vendite sul mercato cinese sono migliorate per tre mesi consecutivi. A maggio il volume delle vendite al dettaglio in Cina è stato quasi al livello dello stesso mese dell'anno scorso e le vendite al dettaglio online hanno registrato un’accelerazione. Inoltre, l'industria ad alta tecnologia è diventata una nuova forza trainante per la crescita economica cinese nel periodo dell'epidemia. Una varietà di nuovi formati dell'economia digitale stanno andando controtendenza, crescendo nonostante le circostanze sfavorevoli e mostrando, quindi, enorme vitalità. Ciò dimostra che l'industria dell'alta tecnologia continuerà a essere un forte motore per lo sviluppo economico cinese.

Attualmente, la Cina ha già lanciato il piano su vasta scala "nuove infrastrutture", e il governo cinese ha di nuovo sottolineato l’importanza di accelerare la costruzione di nuove infrastrutture come la rete 5G e i centri dati per fornire il proprio sostegno con politiche macro-economiche alla ricostruzione della catena di fornitura. Giorni fa, l’azienda Qualcomm ha annunciato di aver effettuato un investimento apportando capitale di rischio a tre società tecnologiche cinesi, che operano in settori come Internet delle cose, applicazioni verticali dell’AI e utilizzo del 5G.

Attualmente, le condizioni favorevoli per la continua ripresa dell'economia cinese sono in aumento e le prospettive di sviluppo economico stanno migliorando. Ma allo stesso tempo, bisogna anche rendersi conto che l'economia cinese sta affrontando anche difficoltà e sfide causate da problemi strutturali, istituzionali e ciclici. Con l'impatto dell’epidemia di Covid-19, la filiera industriale e la catena di fornitura di tutto il mondo stanno affrontando alti rischi e un crescente protezionismo. Inevitabilmente l’andamento economico cinese è soggetto a una grande pressione, perciò la Cina dovrà compiere sforzi ancora maggiori.

Proprio la mattina del 15 giugno si è ufficialmente aperta la 127esima Fiera dell’import-export della Cina (anche nota come "Fiera di Canton"). L’edizione di quest’anno, che durerà 10 giorni, si terrà totalmente online.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Si ritira a 37 anni il campionissimo cinese del badminton Super Dan!
Presto nuovo collegamento di Pai con Edoardo Gagliardi, focus sul cinema cinese nel periodo epidemico
Anteprima: Presto nuovo collegamento di Pai con Edoardo Gagliardi, focus sul cinema cinese nel periodo epidemico
Anteprima: In questi giorni si fa in tutta la Cina “Gaokao”, esame per l’ammissione di univeristà
In questi giorni si fa in tutta la Cina “Gaokao”, esame per l’ammissione di univeristà
Antica Via della Seta Marittima, rotte delle dinastie Sui e Tang (581-709 D.C.)