Mike Pompeo, “virus politico” degli Stati Uniti

2020-05-21 20:58:05
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Giorni fa, il segretario di Stato statunitense Mike Pompeo ha rilasciato una dichiarazione per congratularsi con il leader della regione cinese di Taiwan, Tsai Ing-wen, per la sua nomina. Questo atto ridicolo ha seriamente violato il principio di una sola Cina e le disposizioni dei tre comunicati congiunti sino-statunitensi e ha gravemente interferito negli affari interni della Cina, il che è stata una palese provocazione per la Cina.

In realtà, Mike Pompeo, questo politico senza linea di fondo, è completamente consapevole del fatto che è destinato a fallire nel suo tentativo di sfidare il consenso della comunità internazionale sul principio di una sola Cina.

La storia giudicherà l’operato di questo buffone: la sua ambizione sempre più grande finirà per rivelarsi, alla fine, un sogno impossibile da realizzare.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Nuovo collegamento di Pai con Cristiano Bortone
Commento Pai-Interazioni interessanti tra Cina e Italia nel commercio e negli investimenti
Anteprima, presto nuovo collegamento di Pai con Cristiano Bortone
​Antica Via della Seta nel periodo caotico 266 D.C.-589 D.C.
ABC del codice civile cinese, analisi di Stefano Porcelli
Come si dice in cinese “codice civile”?