Cina: ‘pieno gioco ai nostri punti di forza per sconfiggere l’epidemia di polmonite virale’

2020-01-26 22:05:28
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Domenica 26 gennaio l'Ufficio stampa del Consiglio di Stato cinese ha tenuto un incontro con i media per illustrare la situazione di controllo e profilassi dell’epidemia di polmonite virale provocata da un nuovo ceppo di coronavirus. Nel corso della conferenza si è sottolineato che il gruppo centrale istituito per affrontare l’epidemia considera la prevenzione e il controllo come massima priorità e ha disposto tre compiti da svolgere con il massimo impegno: seguire da vicino la situazione a Wuhan, seguire da vicino l'intero Paese, trattare ogni caso con efficienza anche attraverso diffuse misure di prevenzione. Quanto detto durante questa conferenza stampa ha fornito una risposta alle preoccupazioni dell'opinione pubblica e ha comunicato quanto deciso nel corso della riunione della Commissione permanente dell'Ufficio politico del Comitato Centrale del PCC tenuta il giorno precedente.

Il 25 gennaio, giorno del Capodanno lunare, la commissione permanente dell’Ufficio politico del Comitato Centrale del PCC ha convocato una riunione per discutere, mobilitare e disporre i lavori di prevenzione e controllo dell’epidemia di polmonite virale. L’incontro è stato presieduto dal segretario generale del Comitato Centrale del PCC, Xi Jinping, nel corso del quale ha pronunciato un discorso importante. Durante il meeting è stata decisa l’istituzione di un gruppo guida per il controllo dell’epidemia direttamente alle dipendenze della commissione permanente dell'Ufficio politico del Comitato Centrale e quest’ultimo ha disposto l’invio di un “team direttivo” nella provincia dello Hubei e in altre zone focolaio dell'epidemia per rendere più efficace l’intervento di chi lavora in prima linea per contrastare l’avanzata del virus. Tutto questo indica la forza delle misure adottate e riflette la ferma volontà del PCC di proteggere la salute dei cittadini e il suo alto senso di responsabilità nel mantenimento della sicurezza sanitaria a livello globale.

Negli ultimi tempi il virus ha iniziato a propagarsi più velocemente. La Commissione permanente dell'Ufficio politico del Comitato centrale del PCC si è riunita proprio nel giorno del Capodanno lunare per studiare, rilanciare e mobilitare tutte le risorse per la prevenzione e il controllo dell’epidemia, in particolare per il trattamento dei pazienti. La riunione della Commissione permanente dell'Ufficio politico del Comitato centrale del PCC rappresenta in questo momento una misura di grande importanza per rafforzare la leadership e il comando unificati del Comitato centrale in questo momento così critico. Tutto questo favorirà il coordinamento dei lavori di controllo e profilassi e di distribuzione delle risorse. Per vincere la battaglia contro la nuova epidemia di coronavirus sarà molto importante un’azione efficace con un ampio sostegno politico.

Molti media in tutto il mondo si sono concentrati sull’annuncio fatto dalla città di Wuhan del completamento di un ospedale temporaneo in sei giorni. Il video “diretta dal cantiere dell'ospedale di Wuhan Huoshenshan”, prodotto da China Media Group, ha ricevuto grande apprezzamento da moltissimi internauti all’estero. Tra questi, citiamo un commento lasciato da un neozelandese: “La Cina non smette mai di sorprendere il mondo. Questa si chiama leadership! Una leadership che funziona!”. La BBC ha parlato del motivo per cui la Cina è in grado di costruire un ospedale in sei giorni, dicendo che "il governo cinese può superare tutte le restrizioni burocratiche e concentrarsi sulla mobilitazione di tutte le risorse della società”.

Al momento attuale la prevenzione e il controllo dell’epidemia si trovano in una fase critica. I cinesi stanno approfittando del periodo di ferie per la Festa della Primavera per evitare di riunirsi in grandi gruppi, facilitando il processo di disinfezione e facendo del loro meglio per fermare la diffusione del virus. Il Paese e il popolo stanno dando pieno gioco ai punti di forza del socialismo con caratteristiche cinesi utilizzando l'esperienza di prevenzione e controllo accumulata negli anni passati. La Cina potrà dunque contare sull’impegno di ogni cittadino e sarà infine in grado di vincere anche questa importante e difficile battaglia.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Uniti contro il Covid-19: la mascherina può essere riutilizzata?
Uniti contro il covid-19: Psicoterapia:come allontanarci dallo stress?
Uniti contro il covid-19: la condivisione della lavatrice causa qualche contagio?
Uniticontroilcovid19: come disinfettare la giacca?
Coronavirus, task force cinese al lavoro in Italia
Uniti contro il Covid-19: i virus sopravvivono più a lungo sulle superfici lisce?