Uno sviluppo comune per la Cina e il mondo

2019-12-31 22:06:59
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Alla vigilia del nuovo anno, il capo di Stato cinese Xi Jinping ha trasmesso il messaggio di fine anno attraverso le stazioni e le piattaforme del China Media Group e su Internet, riassumendo i risultati ottenuti nel corso dell’ultimo anno, guardando in avanti alle prospettive di sviluppo per il 2020 e facendo gli auguri per il nuovo anno.

Per la Cina e il mondo, il 2019 è stato un anno insolito. Con l'aumento dell'unilateralismo e del protezionismo e l'intensificazione delle frizioni commerciali, chi più e chi meno tutte le economie del mondo hanno subito una certa pressione allo sviluppo. Quest'anno è stato anche il 70esimo anniversario della fondazione della Repubblica Popolare Cinese. C’era grande attenzione a livello globale per vedere se la seconda economia del mondo avrebbe resistito o meno alla pressione esterna, raggiunto gli obiettivi di sviluppo nei tempi previsti e continuato a guidare la crescita economica mondiale. Xi Jinping ha dato al riguardo la risposta: nel 2019, il PIL della Cina dovrebbe essere vicino a 100 miliardi di yuan, mentre il reddito pro capite raggiungerà i 10 mila dollari statunitensi.

In termini di volume economico totale, la crescita del PIL della Cina raggiunge un livello sempre più elevato ogni volta che supera una soglia, passando da 50 miliardi nel 2012 a 90 miliardi nel 2018, per poi raggiungere quasi i 100 miliardi nel 2019.

I risultati di sviluppo raggiunti nel 2019 mostrano al mondo lo stile e la forza della Cina. Alle spalle di questi ultimi vi sono tre fattori indispensabili: la riforma, l'apertura e l'innovazione.

Allo stesso tempo, la Cina accoglie tutti i paesi che vogliono salire sul "treno veloce " dello sviluppo. Una Cina più aperta e inclusiva sta creando sempre maggiori dividendi condivisi, dalle 283 realizzazioni pratiche e più di un miliardo di dollari di accordi su progetti di cooperazione raggiunti alla seconda edizione del Belt and Road Forum per la cooperazione internazionale ai 71,13 miliardi di dollari statunitensi di fatturato previsti alla seconda China International Import Expo, per arrivare agli incontri tra i più importanti leader della Cina e i molti capi di Stato e di governo che condividono le posizioni della Cina. Il numero di paesi che ha stretto relazioni diplomatiche con la Cina nel 2019 è arrivato a 180, con la "cerchia degli amici" di Beijing che ha continuato ad espandersi. Il che rappresenta un pieno riconoscimento da parte della comunità internazionale al contributo dato dalla Cina.

Attualmente, la Cina si sta muovendo verso gli obiettivi di sviluppo stabiliti, e inevitabilmente in questo processo incontra difficoltà e sfide. Nel 2019 le attività criminali commesse a Hong Kong da radicali violenti hanno seriamente messo in discussione la linea di fondo del principio "un Paese, due sistemi", con la comunità internazionale che ha prestato grande attenzione all’evolvere della situazione. Quest'anno ricorre inoltre il ventesimo anniversario del ritorno di Macao alla madrepatria, che dimostra che la formula "un Paese, due sistemi" è pienamente attuabile, realizzabile ed è forte del consenso popolare. La Cina ha piena fiducia nella sua capacità di mantenere la prosperità e la stabilità di Hong Kong.

Nel 2020 la Cina continuerà a considerare "pace, apertura e sviluppo" come parole chiave, a lavorare duramente. Collaborerà con gli altri paesi per realizzare l’iniziativa "Belt and Road", promuoverà la costituzione di una comunità umana dal futuro condiviso, per creare un futuro migliore. Questa non è solo una scelta e una necessità di sviluppo della Cina, ma è anche un fermo impegno per il nuovo anno che la Cina prende nei confronti del mondo.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Gastronomia cinese-Pai vi fa assaggiare il Yangroupaomo, stufato di carne di agnello con pane a tocchetti!
Animali in Cina- Pai vi presenta il rinopiteco bruno!
Viaggio Digitale in Cina-Pai vi porta alla bellissima provincial dello Anhui!
Cinese in pillole-Come si dice in cinese “distanziamento sociale”?
Reperti archeologici cinesi- Statua di un guerriero della dinastia Tang
Gastronomia cinese- Pai vi fa mangiare l’hamburguer cinese!