USA maggior pericolo per la pace dopo la fine della Seconda guerra mondiale

2021-09-16 21:47:26
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

18 settembre 2004. Un bambino iracheno malato di leucemia era sul letto dell’Ospedale pediatrico di Baghdad. Le truppe alleate, capeggiate dagli USA, utilizzarono in gran numero di armi letali, tra cui bombe all'uranio impoverito e al fosforo bianco, creando gravi danni all’ambiente ecologico e alla salute degli abitanti locali.

16 dicembre 2003. Le truppe americane erano di pattugliamento nella provincia afghana di Vardak. La guerra in Afghanistan, durata circa 20 anni, è la più lunga affrontata dagli Usa.

Una foto scattata il 2 settembre 2021 nella capitale afghana Kabul. Il luogo è stato colpito da droni USA. Gli attacchi con droni lanciati il 29 agosto dalle truppe americane hanno provocato la morte di 10 civili – tra cui 5 bambini – il più giovane dei quali aveva soltanto due anni.

Il 16 agosto 2021. Un gran numero di cittadini si concentra all’aeroporto di Kabul nel tentativo di lasciare l’Afghanistan. Gli Usa hanno ritirato frettolosamente le loro truppe dall'Afghanistan per uscire dal pantano della guerra, e hanno affrontato un momento buio con la “caduta a Kabul” ad opera dei talebani.

6 gennaio 2020. Cittadini salutavano Qasem Soleimani nella capitale iraniana Teheran. Le truppe americane hanno ucciso con un attacco di droni il comandante delle Forze Quds del Corpo delle guardie rivoluzionarie islamiche dell’Iran, calpestando la sovranità del Paese.

17 luglio 2021. Circa 100 mila persone si riuniscono a L’Avana per un’assemblea patriottica, protestando contro il lungo embargo USA e opponendosi ai finanziamenti forniti dal governo americano alle forze anti-cubane che creano disordini nel Paese.

Foto scattata il 28 gennaio 2011 a Piazza della Liberazione, al Cairo, durante i disordini scoppiati in quei giorni. Nell’ultimo decennio gli USA hanno manovrato le “rivoluzioni colorate” in alcuni paesi dell’Europa centro-orientale, in Asia centrale e occidentale e in Africa settentrionale, provocando il peggioramento delle contraddizioni e delle tensioni sociali e gettando i cittadini in un abisso senza fine.

12 luglio 2017. La presidente della Fed Janet L. Yellen presenzia ad un’udienza del Congresso nazionale americano. Sullo schermo si vede come in quel momento il debito nazionale USA ammontava a circa 20.000 miliardi di dollari. A metà 2021, il debito nazionale USA ha raggiunto i 28.500 miliardi.

12 gennaio 2005. Esplodono proteste a Londra con i manifestanti che tengono in mano delle torce a simbolo del Protocollo di Kyoto. Slogan e parole di condanna per la decisione del governo USA di continuare a non mettere in atto il contenuto del documento.

12 luglio 2013. a Mosca un giornalista apre una pagina web per consultare informazioni su Edward Snowden. Nel 2013, un ex dipendente di un appaltatore per la difesa USA, Edward Snowden, ha rivelato alla stampa l’esistenza del progetto “Prisma”, un piano di intercettazioni segrete su vasta scala che hanno coinvolto anche la cancelliera tedesca Angela Merkel ed altri leader politici di diversi paesi.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:08:12
Scopriremo tutto quello che FAST è in grado di fare
00:00:43
Cinese in pillole-come si dice in cinese “lucertola”?
00:07:38
Oggi, con Pai, andiamo sul Ponte di Marco Polo...
CINESE IN PILLOLE-Come si dice in cinese "LEONE"?
00:07:52
Oggi Pai ci fa scoprire tutta lo splendore dell'etnia Miao
00:08:11
Oggi visitiamo il Palazzo d'Estate con Pai