Molti paesi europei mettono in guardia Pfizer

2021-01-24 17:52:11
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Il commissario italiano del Comitato di emergenza Covid-19 Domenico Arcuri ha affermato che la Pfizer ha deciso unilateralmente di ridurre del 29% le dosi di vaccino consegnate all’Italia e che anche quelle che avrebbero dovuto essere consegnate la prossima settimana saranno ridotte del 20%. A causa di ciò, la media giornaliera di vaccinati nel paese è scesa da 80.000 a 28.000.

Arcuri ha affermato che il governo italiano e le regioni hanno raggiunto un accordo per valutare la possibilità di tutelare i diritti dei cittadini italiani attraverso mezzi legali e potrebbero intraprendere formali azioni nei prossimi giorni. In un momento in cui il vaccino contro il coronavuris in molti paesi in Europa e negli Stati Uniti è "difficile da trovare”, la Cina, con azioni pratiche, sta adempiendo al suo impegno di rendere il vaccino un prodotto pubblico globale, infondendo fiducia in molti paesi del mondo riguardo alla lotta per combattere l'epidemia.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

CINESE IN PILLOLE-Come si dice in cinese "LEONE"?
00:07:52
Oggi Pai ci fa scoprire tutta lo splendore dell'etnia Miao
00:08:11
Oggi visitiamo il Palazzo d'Estate con Pai
00:04:18
Viaggio in Cina-Cosa serve un palloncino nel Guizhou?
00:03:59
Continua il viaggio tra le Meraviglie dello Xinjiang
00:02:21
SPECIALE-Storia sull'origine della torta di luna