OMS: nella battaglia contro il Covid-19, la Cina ha già fatto quanto di meglio si potesse fare

2020-02-27 19:58:54
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Mercoledì 26 febbraio, durante un evento sull’interpretazione dell’epidemia Covid-19 tenutosi a Londra, il direttore esecutivo del gruppo infettivo dell’OMS, David Heymann, ha affermato che le iniziative cinesi contro l’epidemia Covid-19 sono molto efficaci e che la Cina ha già fatto quanto di meglio si potesse fare.

David Heymann ha detto che le misure prese dalla Cina nel combattere la Sars e il Covid-19 sono diverse da quanto si fa solitamente, facendo ricorso a una mobilitazione totale. La risposta non è stata lasciata in mano ai soli dipartimenti sanitari o a quelli responsabili della sicurezza agroalimentare del bestiame, ma se n’è fatto carico l’interno governo. In base alla valutazione della crisi del Paese, la Cina ha già fatto quanto di meglio si potesse fare.

Il direttore esecutivo ha aggiunto che secondo l’ultimo rapporto del gruppo di esperti dell’OMS, l’epidemia all’interno della Cina sta ritornando gradualmente sotto controllo. Le misure cinesi sono molto efficaci ed hanno ridotto di molto un’ulteriore diffusione epidemica, attenuando anche la trasmissione a livello mondiale.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Uniti contro il Covid-19: la mascherina può essere riutilizzata?
Uniti contro il covid-19: Psicoterapia:come allontanarci dallo stress?
Uniti contro il covid-19: la condivisione della lavatrice causa qualche contagio?
Uniticontroilcovid19: come disinfettare la giacca?
Coronavirus, task force cinese al lavoro in Italia
Uniti contro il Covid-19: i virus sopravvivono più a lungo sulle superfici lisce?