Raid Usa, ucciso Soleimani: molti paesi esortano a evitare un’escalation della tensione

2020-01-04 17:38:43
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Venerdì 3 gennaio gli Stati Uniti hanno lanciato un attacco missilistico contro l’Aeroporto internazionale di Baghdad, uccidendo almeno 8 persone, incluso Qasim Suleimani, il comandante della Forza Qods, la divisione del Corpo delle guardie della rivoluzione islamica. Subito dopo l’accaduto molti paesi hanno rilasciato dichiarazioni, esortando tutte le parti a mantenere la calma e la moderazione per evitare un’ulteriore escalation della tensione.

Lo stesso giorno il presidente francese Emmanuel Macron ha avuto una conversazione telefonica con il presidente russo Vladimir Putin e il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan per discutere della situazione in Medio Oriente. Macron ha invitato tutte le parti a esercitare moderazione.

Il segretario agli Esteri britannico Dominic Raab ha dichiarato: “Ulteriori conflitti non sono nel nostro interesse.”

Il presidente siriano Bashar al-Assad ha inviato un messaggio di condoglianze al leader supremo iraniano Ali Khamenei e al presidente iraniano Hassan Rouhani per la morte di Soleimani causata dal raid statunitense, aggiungendo che “continuerà a resistere alle politiche distruttive statunitensi nella regione”.

Il ministero degli Esteri del Qatar ha rilasciato una dichiarazione in cui ha invitato la comunità internazionale ad adempiere alle proprie responsabilità verso il Medio Oriente.

A seguito dell’attacco, l’ambasciata degli Stati Uniti presso l’Iraq ha annunciato la sua chiusura e sospeso i servizi consolari, sollecitando tutti i cittadini statunitensi a lasciare immediatamente il paese.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:04:31
Dialogo tra Pai e Giulia Bolcato, soprano e cantante lirica italiana
00:00:44
Cina: l'economia "fredda" diventa calda con apertura degli impianti sciistici in molte zone
00:00:30
La popolazione di cavalli selvaggi di Przewalski in Cina supera i 700
00:04:53
Banana Boys, nuovo format di Studio Tiramsù
00:09:55
IN VIAGGIO CON PAI-Guangxi, Inizia un road trip di Pai nel Guangxi tra villaggio di minoranza etnica, campo di riso terrazzato e spaghetti di riso…
00:00:55
Cinese in pillole-come si dice in cinese “birra”?