Germania: non esclude fornitori specifici per il 5G

2019-11-09 17:18:57
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Venerdì 8 novembre il cancelliere tedesco Angela Merkel ha incontrato, presso la residenza del cancelliere di Berlino, il presidente della Commissione europea Ursula Gertrud von der Leyen. Durante la conferenza stampa congiunta tenutasi dopo l’incontro, Merkel ha affermato che la Germania migliorerà sicuramente lo standard di sicurezza delle reti 5G e che tutti i fornitori di apparecchiature devono rispettare lo stesso standard di sicurezza. In quanto fornitore di dispositivi, Huawei ha partecipato attivamente alla costruzione di reti 2G e 3G in Germania e la Germania non stabilirà uno standard per un fornitore specifico. Si è appellata inoltre all’UE per lo stabilimento di uno standard unificato di sicurezza della rete 5G.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

ABC del codice civile cinese, analisi di Stefano Porcelli
Come si dice in cinese “codice civile”?
Fase2 in Cina-Pai ritorna in palestra!
​Commento-Matteo Bressan: “importante discorso del ministro degli Esteri cinese sulle relazioni Cina-UE”
Anteprima, sapete come si dice in cinese “codice civile”?
Commento Pai-importante significato dell’eventuale accordo degli investimenti bilaterali Cina-UE