Cina-Italia: lettere di felicitazioni tra Xi Jinping e Mattarella per l’inaugurazione dell’Anno della Cultura e del Turismo 2020

2020-01-22 11:09:17
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Martedì 21 gennaio, il capo di Stato cinese Xi Jinping e il presidente italiano Sergio Mattarella si sono scambiati lettere di felicitazioni per congratularsi dell’apertura a Roma dell’“Anno della Cultura e del Turismo Cina-Italia 2020”.

Nella sua lettera, Xi Jinping ha sottolineato che la Cina e l’Italia sono rappresentanti eminenti delle civiltà orientale e occidentale ed entrambe dispongono di abbondanti risorse culturali e turistiche. Il capo di Stato cinese spera che gli esponenti del mondo culturale e turistico dei due Paesi dipingano insieme lo splendido scenario del dialogo tra le due antiche civiltà nella nuova era, apportando nuovi contributi alla diversità tra le civiltà del mondo e all’apprendimento reciproco negli scambi culturali.

Nella sua lettera, Mattarella ha ricordato che l’amicizia tra Italia e Cina vanta una lunga storia e che i popoli dei due Paesi sono stati protagonisti negli scambi tra le diverse nazioni e regioni sull’antica Via della Seta. Di fronte alla situazione attuale, sempre più complicata, dobbiamo comprendere a fondo il valore dell’interdipendenza e della cooperazione di mutuo vantaggio, promuovere gli scambi culturali di alta qualità e lavorare insieme per rispondere alle sfide future, ha concluso il capo di Stato italiano.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:01:50
LOTTA AL CORONAVIRUS-Arrivato in Cina il primo volo umanitario italiano
00:01:12
LOTTA AL CORONAVIRUS-Come lavarsi bene le mani?
00:01:28
LOTTA AL CORONAVIRUS-Subito due nuovi ospedali ad hoc a Wuhan, 2500 posti letto in più
00:02:28
Gli auguri per il capodanno cinese
00:02:24
CAPODANNO CINESE-Preparazione delle merci festive
00:00:54
A FIL DI PALO-Wu Lei, primo giocatore cinese che segna contro il Barcellona