Guanyin delle Mille Mani, sogno di danza di una ragazza sorda

2021-11-24 11:02:46
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Wei Jingyang è una ballerina sorda della China Disabled People's Performing Art Troupe, nata in Hebei nel 1995, all'età di un anno ha perso l'udito a causa di una febbre alta e da allora vive in un mondo silenzioso. Nel 2005, il balletto "Guanyin delle Mille Mani" della China Disabled People's Art Performing Troupe ha sorpreso il mondo, facendo capire a Wei Jingyang che anche le persone sorde possono ballare, così è iniziato il suo sogno di ballerina. Wei Jingyang è arrivata a Beijing nel 2007, ha superato l'audizione con la China Disabled People's Performing Art Troupe e ha iniziato la sua vita da ballerina, accompagnando il gruppo in più di 50 paesi tra cui Stati Uniti, Giappone e Russia.


Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:04:31
Dialogo tra Pai e Giulia Bolcato, soprano e cantante lirica italiana
00:00:44
Cina: l'economia "fredda" diventa calda con apertura degli impianti sciistici in molte zone
00:00:30
La popolazione di cavalli selvaggi di Przewalski in Cina supera i 700
00:04:53
Banana Boys, nuovo format di Studio Tiramsù
00:09:55
IN VIAGGIO CON PAI-Guangxi, Inizia un road trip di Pai nel Guangxi tra villaggio di minoranza etnica, campo di riso terrazzato e spaghetti di riso…
00:00:55
Cinese in pillole-come si dice in cinese “birra”?