Smascherato il tentativo degli Usa sulla politicizzazione della tracciabilità del Covid-19

2021-07-16 12:30:24
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Il 15 luglio 44 paesi hanno consegnato al direttore generale dell’OMS, Tedros Adhanom Ghebreyesus, una lettera congiunta relativa al problema della tracciabilità del Covid-19. Altri 4 paesi hanno inviato separatamente dichiarazioni con le quali esprimono il loro sostegno allo svolgimento su scala globale di ricerche sulla tracciabilità del virus e si oppongono alla politicizzazione della questione.

Come iniziatori del tentativo di politicizzazione della tracciabilità, gli Usa hanno ignorato le conclusioni raggiunte dall’OMS secondo le quali è “molto improbabile” che il virus sia fuoriuscito da un laboratorio, e hanno anche diffuso informazioni false sulla cosiddetta “fuga da laboratorio”.

L’amministrazione Biden ha anzi ordinato agli organi di intelligence di presentare un rapporto su tale possibilità. Le operazioni politicizzate degli Usa hanno danneggiato la cooperazione internazionale anti-epidemica e hanno ostacolato le ricerche degli scienziati sulla tracciabilità, causando un diffuso malcontento e l'opposizione della comunità internazionale.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

CINESE IN PILLOLE-Come si dice in cinese "LEONE"?
00:07:52
Oggi Pai ci fa scoprire tutta lo splendore dell'etnia Miao
00:08:11
Oggi visitiamo il Palazzo d'Estate con Pai
00:04:18
Viaggio in Cina-Cosa serve un palloncino nel Guizhou?
00:03:59
Continua il viaggio tra le Meraviglie dello Xinjiang
00:02:21
SPECIALE-Storia sull'origine della torta di luna