Ex leader di diversi Paesi lanciano appello al G7: rendete accessibili a tutti i vaccini anti Covid

2021-06-08 19:45:53
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Stando a quanto riferito il 7 giugno dalla Reuters, gli ex premier britannici Gordon Brown e Tony Blair, l'ex segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon e 15 ex leader di Paesi africani hanno firmato una lettera congiunta sostenendo la cooperazione globale nella lotta contro l’epidemia.

Nella lettera, si legge che non è da considerarsi beneficenza il fatto che il G7 e il G20 forniscano aiuto ai Paesi a basso e medio reddito nell’ottenere i vaccini, al contrario, questo è nell'interesse strategico di ciascun Paese".

I firmatari hanno lanciato un appello affinché i politici che si riuniscono al vertice del G7 garantiscano finanziamenti pari a circa 30 miliardi di dollari all'anno per la lotta contro l'epidemia, aggiungendo che questi fondi dovrebbero essere forniti per due anni consecutivi.

Gli esperti di salute pubblica hanno avvertito che, a meno che i paesi sviluppati non siano disposti a donare più vaccini, la pandemia continuerà a diffondersi in tutto il mondo.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:03:41
Continua il nostro viaggio nello Xinjiang e oggi, con Pai, ne scaliamo le vette alla scoperta dell'arco naturale più alto al mondo
00:01:57
Viaggio in Cina- Con Pai osserviamo da vicino gli animali sul deserto Taklimakan
00:00:26
CINESE IN PILLOLE-Come si dice in cinese "ponte"?
00:02:10
Viaggio digitale in Cina-Pai ci accompagna al maggiore deserto della Cina
00:02:08
PATRIMONI CULTURALI CINESI-Pai vi accompagna alla pagoda Liushengta
00:00:45
CINESE IN PILLOLE-Come si dice in cinese "FARO"?