Beijing, Italy-China: Energy Transition – Towards a Sustainable Development

2021-04-20 10:21:53
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Il 16 aprile si è tenuto a Beijing lo “Italy-China: Energy Transition – Towards a Sustainable Development”, co-organizzato dall'Ambasciata d'Italia in Cina, dalla Camera di Commercio Italia-Cina e dalla Commissione per il Commercio all’Estero dell’Italia. Circa 300 rappresentanti tra accademici, istituzioni e aziende del settore energetico provenienti dalla Cina e dall'Italia hanno preso parte alla conferenza in modalità online e offline, per discutere di transizione energetica, sviluppo sostenibile, cambiamento climatico e altri temi.

Nel suo intervento, pronunciato all’inaugurazione, l’ambasciatore italiano in Cina, Luca Ferrari, ha sottolineato che quest’anno l’Italia è il presidente di turno del G20 e ospiterà, assieme al Regno Unito, la 26esima Conferenza dei paesi alleati alla Convenzione delle Nazioni Unite sul clima di Glasgow. La questione energetica è il tema principale delle due assisi diplomatiche multilaterali. Egli detto che la Cina si è impegnata a raggiungere la neutralità carbonica entro il 2060: un obiettivo ambizioso che dimostra come il Paese abbia messo la questione della transizione energetica ai primi posti nei propri piani per il futuro. L’ambasciatore Ferrari ha affermato inoltre che le istituzioni e le aziende cinesi e italiane potranno rafforzare la comunicazione e la cooperazione su una serie di questioni legate alla transizione energetica per affrontare insieme il cambiamento climatico globale.

Il Ministro italiano della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, il Direttore dell’Amministrazione Nazionale cinese dell’Energia, Zhang Jianhuang, il Direttore Esecutivo dell’Agenzia Internazionale dell’Energia, Fatih Birol e il Direttore Generale dell’Agenzia internazionale per le energie rinnovabili, Francesco La Camera, hanno rispettivamente pronunciato dei video discorsi.

Nel corso del forum, i rappresentanti dei due paesi hanno partecipato a tre discussioni tematiche sulle nuove idee per la transizione energetica, l'innovazione della decarbonizzazione e le nuove energie per le città intelligenti, procedendo in particolare a scambi tra Cina e Italia sullo sviluppo e l’utilizzo delle fonti energetiche.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:08:12
Scopriremo tutto quello che FAST è in grado di fare
00:00:43
Cinese in pillole-come si dice in cinese “lucertola”?
00:07:38
Oggi, con Pai, andiamo sul Ponte di Marco Polo...
CINESE IN PILLOLE-Come si dice in cinese "LEONE"?
00:07:52
Oggi Pai ci fa scoprire tutta lo splendore dell'etnia Miao
00:08:11
Oggi visitiamo il Palazzo d'Estate con Pai