Beijing: al via il "China-Italy Business Dialogue"

2020-12-13 18:39:59
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

In occasione del 50° anniversario dell'allacciamento delle relazioni diplomatiche tra Cina e Italia, dall'11 al 12 dicembre presso il Four Seasons Hotel di Beijing si è svolto il primo "China-Italy Business Dialogue" organizzato congiuntamente dall'Ambasciata d’Italia in Cina, dall’Agenzia ICE e dalla Camera di Commercio italiana in Cina. Durante il primo giorno dell’evento, Luca Ferrari, ambasciatore d’Italia in Cina, Gao Yan, presidente del China Council for the Promotion of International Trade e i rappresentanti della Commissione nazionale per lo sviluppo e le riforme della Cina e del Ministero del commercio hanno partecipato all'incontro e hanno tenuto dei discorsi. L’ On.Manlio Di Stefano, Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri italiano, ha pronunciato un video discorso. I rappresentanti di oltre 500 aziende cinesi e italiane hanno partecipato all’evento per discutere di cooperazione e di opportunità di business.

Nel suo discorso, l'ambasciatore italiano ha affermato che questo evento intitolato "Qualità come motore di crescita per lo sviluppo del business” mira a fornire alle agenzie governative italiane e cinesi l'opportunità di creare nuove enormi opportunità nell’ambito del 14° piano quinquennale cinese; oltre alla creazione di una piattaforma per dialoghi specifici tra imprese e industria, offre nuove opportunità per le aziende dei due paesi di lavorare insieme per superare l'impatto dell'epidemia e sviluppare una cooperazione reciprocamente vantaggiosa.


Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:00:43
Cinese in pillole-come si dice in cinese “lucertola”?
00:07:38
Oggi, con Pai, andiamo sul Ponte di Marco Polo...
CINESE IN PILLOLE-Come si dice in cinese "LEONE"?
00:07:52
Oggi Pai ci fa scoprire tutta lo splendore dell'etnia Miao
00:08:11
Oggi visitiamo il Palazzo d'Estate con Pai
00:04:18
Viaggio in Cina-Cosa serve un palloncino nel Guizhou?