Cina, Ufficio Politico del Comitato Centrale del PCC esamina lo "Schema del Piano di Costruzione del circolo economico di Chengdu-Chongqing"

2020-10-16 20:47:05
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Venerdì 16 ottobre l'Ufficio Politico del Comitato Centrale del PCC ha tenuto una riunione per esaminare e discutere lo "Schema del piano di costruzione del circolo economico di Chengdu-Chongqing". Il segretario generale del Comitato centrale del PCC, Xi Jinping, ha presieduto la riunione.

Nel corso dell’incontro è stato sottolineato che l'attuale contesto nazionale e internazionale per lo sviluppo della Cina continua a subire cambiamenti profondi e complessi. La promozione della costruzione di un circolo economico composto da due città nella regione di Chengdu-Chongqing, contribuirà a formare un layout economico regionale contraddistinto da vantaggi complementari e sviluppo di alta qualità, e favorirà l’espansione dello spazio di mercato, nonché l’ottimizzazione e la stabilizzazione della supply chain e della catena industriale. Si tratta di un’importante iniziativa volta a costruire un nuovo modello di sviluppo in cui la “grande circolazione interna” faccia da corpo principale e le “due circolazioni nazionale e internazionale” si promuovano a vicenda.

Nella riunione è stato altresì sottolineato che è necessario attuare pienamente le decisioni e le disposizioni del Comitato Centrale del PCC per rendere la zona di Chengdu-Chongqing un importante centro economico, un centro per l'innovazione scientifica e tecnologica, un nuovo altopiano per la riforma e l'apertura e un luogo vivibile di alta qualità, in grado di esercitare una grossa influenza in tutta la Cina, così da creare un importante polo di crescita e una nuova fonte d’energia in grado di guidare lo sviluppo di alta qualità in tutto il Paese. Secondo le richieste avanzate nel corso della riunione, occorre costruire al meglio il nuovo canale Terra-Mare nella parte occidentale della Cina, e partecipare attivamente alla doppia circolazione nazionale e internazionale, sotto la guida della “Belt and Road”. È necessario persistere nella protezione ecologica e ambientale, per promuovere la convivenza armoniosa tra uomo e natura.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Viaggio digitale in Cina-presto Pai vi porta al bellissimo lago Tai
Cinese in pillole, come si dice in cinese “orario scaglionato”?
Gastronomia cinese-presto Pai vi insegna un modo cinese di cuocere il pollo!
PAI VLOG: Pai a spasso nell'hutong letterario alla scoperta della Pechino antica
40 anni della Zona economica speciale di Shenzhen, nuovo collegamento di Pai con Stefano Porcelli
Gastronomia cinese-presto Pai vi fa assaggiare i ravioli dalla figura di maialino…