Parco industriale delle “nang” di Aksu aiuta l'economia regionale

2020-09-25 15:52:36
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Il parco industriale delle “nang” - un tipico prodotto dell’Asia centrale, simile a una focaccia - si estende su una superficie totale di circa 34 mila metri quadrati. È stato ufficialmente aperto il 24 giugno di quest'anno. "Lo scopo originario della fondazione del parco industriale è quello di risolvere il problema dell'occupazione, l'occupazione è il più grande forma di sostentamento", ha ha spiegato una responsabile del parco industriale.

Il parco intende sviluppare gradualmente una base per l’incubazione dell’occupazione e dell’imprenditoria ad Aksu e nel resto della regione, arrivando a fornire direttamente più di 4 mila posti di lavoro, oltre a pianificare il reinsediamento di più di cinquecento persone di famiglie povere, emarginate e monitorate. Il parco si prefigge inoltre l’obiettivo di costruire una solida base per la riduzione della povertà, consolidare e migliorare la qualità della riduzione della povertà ed evidenziare i benefici della riduzione della povertà industriale.

La responsabile ha anche riferito che: "La vendita on-line caratterizza il parco industriale, con le trasmissioni in diretta streaming e il commercio elettronico che permettono di ampliare i canali di vendita". L'intero parco è dotato di più di 600 forni per la cottura delle nang, con una media giornaliera di vendite pari a 500-600 mila. Al tempo stesso, ci sono circa 60 negozi intorno al parco industriale di Aksu, con più di 40 famiglie che gestiscono piccole attività, che riguardano principalmente la vendita di prodotti alimentari, merci e prodotti agricoli secondari, a cui si aggiungono mercati diurni e notturni. Nel complesso, il parco industriale è in grado di creare circa 10-20 mila posti di lavoro a livello regionale.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Viaggio digitale in Cina-presto Pai vi porta al bellissimo lago Tai
Cinese in pillole, come si dice in cinese “orario scaglionato”?
Gastronomia cinese-presto Pai vi insegna un modo cinese di cuocere il pollo!
PAI VLOG: Pai a spasso nell'hutong letterario alla scoperta della Pechino antica
40 anni della Zona economica speciale di Shenzhen, nuovo collegamento di Pai con Stefano Porcelli
Gastronomia cinese-presto Pai vi fa assaggiare i ravioli dalla figura di maialino…