Tutti i cittadini cinesi, compresi quelli di Hong Kong, sono determinati a salvaguardare la sicurezza nazionale

2020-06-27 19:53:32
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Sabato 27 giugno l’Ufficio del Commissario del Ministero degli Esteri cinese presso la regione ad amministrazione speciale di Hong Kong ha pubblicato sul proprio sito web ufficiale un articolo intitolato “Portavoce dell’Ufficio: risoluta la determinazione con cui tutti i cittadini cinesi, compresi quelli di Hong Kong, intendono salvaguardare la sicurezza nazionale”.

In relazione a quanto dichiarato dagli Stati Uniti a proposito dell’adozione di restrizioni sui visti per i funzionari cinesi, il portavoce dell’Ufficio ha espresso la sua risoluta opposizione e ha sollecitato gli Stati Uniti affinché correggano immediatamente i loro errori e la smettano di compiere atti di bullismo interferendo negli affari di Hong Kong e negli affari interni della Cina.

Il portavoce ha riferito che la legislazione sulla sicurezza nazionale per Hong Kong costituisce non solo un’importante iniziativa tesa a perfezionare la formula “Un Paese, due sistemi”, ma anche una politica fondamentale per portare Hong Kong fuori dal caos e realizzare una stabilità duratura nella regione.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Si ritira a 37 anni il campionissimo cinese del badminton Super Dan!
Presto nuovo collegamento di Pai con Edoardo Gagliardi, focus sul cinema cinese nel periodo epidemico
Anteprima: Presto nuovo collegamento di Pai con Edoardo Gagliardi, focus sul cinema cinese nel periodo epidemico
Anteprima: In questi giorni si fa in tutta la Cina “Gaokao”, esame per l’ammissione di univeristà
In questi giorni si fa in tutta la Cina “Gaokao”, esame per l’ammissione di univeristà
Antica Via della Seta Marittima, rotte delle dinastie Sui e Tang (581-709 D.C.)