Capodanno lunare, ricevimenti alle ambasciate cinesi all’estero per il nuovo Anno del Topo

2020-01-26 21:17:50
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

In occasione della Festa della Primavera e dell’avvento del nuovo Anno del Topo, le ambasciate della Cina in diversi Paesi hanno tenuto dei ricevimenti cui hanno preso parte personalità locali e cinesi residenti all’estero, insieme a rappresentanti di istituzioni cinesi e studenti, per accogliere il Capodanno lunare ed augurare sviluppo e prosperità a tutto il mondo.

Secondo quanto affermato dall’ambasciatore cinese in Italia, Li Junhua, il ricevimento di quest’anno si è svolto nel quadro delle celebrazioni per il 50esimo anniversario dell’allacciamento delle relazioni diplomatiche tra Cina e Italia. In questo contesto, i due Paesi si concentreranno sulla collaborazione nell’iniziativa “Belt and Road”, stimoleranno pienamente il potenziale del mercato e imprimeranno più energia allo sviluppo della loro cooperazione pragmatica.

L’ambasciatore ha poi ricordato che nel 2020 saranno organizzate molte attività per l’Anno della Cultura e del turismo Cina-Italia, già grandiosamente inaugurato da entrambe le parti. Li Junhua ha infine affermato che il popolo cinese e quello italiano hanno lo stesso cuore, che gli scambi culturali tra i due Paesi raggiungeranno un livello più alto e mostreranno una vitalità senza precedenti.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:01:50
LOTTA AL CORONAVIRUS-Arrivato in Cina il primo volo umanitario italiano
00:01:12
LOTTA AL CORONAVIRUS-Come lavarsi bene le mani?
00:01:28
LOTTA AL CORONAVIRUS-Subito due nuovi ospedali ad hoc a Wuhan, 2500 posti letto in più
00:02:28
Gli auguri per il capodanno cinese
00:02:24
CAPODANNO CINESE-Preparazione delle merci festive
00:00:54
A FIL DI PALO-Wu Lei, primo giocatore cinese che segna contro il Barcellona