Entrato in funzione l’ “Occhio cinese per l’osservazione astronomica”

2020-01-12 19:00:25
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Dopo aver ottenuto il permesso dalle autorità nazionali competenti, L’11 gennaio, il FAST (Telescopio con apertura sferica di 500 metri) noto anche come l’ “Occhio cinese per l’osservazione astronomica” è ufficialmente entrato in funzione. Il FAST è il radiotelescopio più grande e sensibile al mondo, e rappresenta l’occhio con cui l’umanità esplorerà le aree più remote e misteriose dell’universo.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:02:24
CAPODANNO CINESE-Preparazione delle merci festive
00:00:54
A FIL DI PALO-Wu Lei, primo giocatore cinese che segna contro il Barcellona
00:03:28
VIA DELLA SETA ANTICA-Cavallo di Ferghana, uno dei primi prodotti scambiati tra Cina e il regno di Ferghana
00:02:37
VIA DELLA SETA ANTICA-Ban Chao, difensore del confine cinese
00:02:44
Mai senza Pai: Via della Seta
00:02:14
Mai senza Pai: Viale ChangAn (II)