CIIE, la “forza cinese” continua a promuovere la costruzione di un’economia mondiale aperta

2019-11-05 21:01:17
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Martedì 5 novembre è stata inaugurata a Shanghai la seconda edizione della China International Import Expo (CIIE). Alla cerimonia d’apertura, il presidente cinese Xi Jinping ha pronunciato un discorso intitolato “Apertura e cooperazione, destino e condivisione", in cui ha avanzato un’iniziativa in tre puti per l’edificazione di un'economia mondiale aperta, basata sulla tendenza storica e sulle priorità dell’umanità. L’iniziativa ha annunciato che la Cina continuerà a promuovere cinque importanti misure per un’apertura di più alto livello, e a iniettare più “forza cinese” nella costruzione di un’economia cinese aperta e nella promozione della costruzione della comunità dal futuro condiviso dell’umanità, dando dimostrazione della propria responsabilità di grande potenza.

Nel suo discorso, Xi Jinping si è appellato a tutti i paesi affinchè realizzino congiuntamente l’iniziativa economica mondiale in tre punti di “cooperazione aperta, innovazione aperta, condivisione aperta”, ed ha proposto di persistere nello “stringere le mani” piuttosto che “lasciare la stretta di mano” e nel “costruire mura” piuttosto che “demolirle”, per realizzare pienamente il concetto della saggezza cooperativa e di win-win in risposta agli attuali profondi cambiamenti nell’economia mondiale, e rilasciare la sincera volontà della Cina di conseguire uno sviluppo comune insieme ai paesi del mondo.

Quale seconda maggiore economia mondiale, la Cina ha chiaramente promesso di ampliare sempre più l’apertura della sua porta aperta. Nel suo discorso, il presidente Xi ha annunciato cinque misure tramite cui la Cina continuerà a promuovere un maggior livello di apertura, ovvero continuare a espandere l’apertura di mercato, continuare a migliorare il modello di apertura, continuare a ottimizzare l’ambiente imprenditoriale, continuare ad approfondire la cooperazione multilaterale e continuare

a promuovere la costruzione congiunta della “Belt and Road”. Queste misure hanno rilasciato un segnale di ulteriore apertura e risposto alle aspettative della comunità internazionale. Ciò senza dubbio creerà un ambiente più favorevole per gli investitori stranieri nel loro ingresso in Cina e aggiungerà forza alla costruzione di un nuovo sistema economico aperto.

“Il mercato cinese è così grande, sono tutti benvenuti a venire a dare un’occhiata”. Questa è stato il gentile invito del presidente Xi Jinping alla seconda Expo mondiale. “Trovandoci a un nuovo punto di partenza storico, la porta in apertura della Cina continuerà ad aprirsi sempre più”, questo è il coraggio e la responsabilità nell’afferrare il futuro di un grande paese responsabile che sta prendendo in considerazione la situazione attuale. Una Cina più aperta fornirà senz’altro ai paesi più opportunità di mercato, d’investimento e di crescita, e diventerà la forza portante per la promozione di un’economia mondiale aperta e la costruzione della comunità dal futuro condiviso dell’umanità.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Tanta italia in questa edizione del Festival di cinema di Shanghai
​Al via la prima missione cinese per l’esplorazione di Marte!
Antica Via della Seta Marittima, conclusione con il declino nelle ultime due dinastie cinesi
Vaccino made in China completa la seconda fase di sperimentazioni cliniche
In Cina si sono riaperte le sale di cinema!
Ecco il treno a levitazione magnetica made in China di 600 km/h!