Xi Jinping ispeziona il Parco delle Colline di Profumo a Beijing per rendere omaggio alle antiche sedi della rivoluzione

2019-09-12 21:30:03
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

In vista del 70esimo anniversario della fondazione della Nuova Cina, giovedì 12 settembre, il segretario generale del Comitato Centrale del PCC, Xi Jinping, si è recato appositamente nel Parco delle Colline Profumate di Beijing per rendere omaggio alle antiche sedi della rivoluzione, come Villa Shuangqing, Laiqingxuan e il Museo commemorativo della Rivoluzione. Il capo di Stato cinese ha assistito inoltre alla mostra “Gettare le basi per la Nuova Cina”, dove ha ricordato la storia straordinaria del trionfo nazionale del popolo cinese guidato dal PCC e il progetto di costruzione da parte del Comitato Centrale del Partito della Repubblica Popolare Cinese, rievocando le gesta grandiose delle vecchie generazioni di rivoluzionari, tra i quali Mao Zedong.

In tale occasione, il presidente Xi Jinping ha pronunciato un importante discorso, nel corso del quale ha invitato il popolo cinese, nell’insieme di tutte le sue etnie, a unirsi per progredire, esplorare e innovare con determinazione e proseguire lungo la strada del socialismo con caratteristiche cinesi, continuando con piena fiducia a rinforzare e sviluppare la Cina, e adoperandosi costantemente per realizzare gli obiettivi dei “Due centenari” e il sogno di grande rinascita della nazione cinese.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Uniti contro il Covid-19: la mascherina può essere riutilizzata?
Uniti contro il covid-19: Psicoterapia:come allontanarci dallo stress?
Uniti contro il covid-19: la condivisione della lavatrice causa qualche contagio?
Uniticontroilcovid19: come disinfettare la giacca?
Coronavirus, task force cinese al lavoro in Italia
Uniti contro il Covid-19: i virus sopravvivono più a lungo sulle superfici lisce?