Call for Papers “Il mio punto di vista sulla Cina/Italia”

2020-05-28 23:13:05
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Quest’anno ricorre il 50esimo anniversario dell’istituzione di relazioni diplomatiche tra Cina e Italia. Negli ultimi 50 anni, le relazioni Cina-Italia hanno superato la prova dei cambiamenti internazionali e hanno continuato a svilupparsi. Negli ultimi anni, i due Paesi hanno intrattenuto frequenti scambi di alto livello, approfondito la fiducia politica reciproca, con un rapido sviluppo del commercio, degli investimenti bilaterali e con scambi di personale sempre più attivi. Le relazioni sino-italiane hanno fortemente promosso, inoltre, lo sviluppo delle relazioni Cina-Ue e hanno anche dato un contribuito positivo alla causa della pace e dello sviluppo mondiali.

Al fine di celebrare il 50esimo anniversario dell’allacciamento delle relazioni diplomatiche tra Cina e Italia, il China Media Group, in cooperazione dell’Ufficio Scienze ed Istruzione Ambasciata Cinese in Italiana ha lanciato un Call for Papers dal titolo “Il mio punto di vista sulla Cina” (per gli studenti italiani); “Il mio punto di vista sull’Italia” (per gli studenti cinesi). Gli studenti cinesi e italiani sono invitati a raccontarci, basandosi sulla propria esperienza, cosa sanno e cosa hanno compreso dell’Italia e della Cina, oppure potranno descrivere cosa pensano loro delle relazioni Cina-Italia. In questo modo sarà possibile verificare l’effettiva volontà degli studenti cinesi e italiani di comprendere a fondo i rispettivi Paesi oggetto di studio e qual è la loro attitudine e in che modo stanno contribuendo attivamente per promuovere gli scambi tra i due Paesi.

Lingua: bilingue (cinese e italiano)

Formato dei documenti: testo, foto o video

Si prega di mandare i documenti a 1802911350@qq.com

Lunghezza del testo e durata del video:

1. Testo: 1500-2000 caratteri (circa 4000-5000 battute)

2. Video: Il video editato deve durare meno di 3 minuti con una descrizione testuale di caratteri (900-1500 battute in italiano)

3. Racconto per immagini: Si deve fornire una serie di foto ad alta definizione con una descrizione testuale di non meno di 300 caratteri (900 battute).

4. Altre forme: inclusi dipinto, fumetto comico e calligrafia (con una descrizione testuale di non meno di 300 caratteri (circa 900 battute)


Termine: 30 settembre 2020


Premi: In base al numero dei documenti ricevuti, sarà conferito il primo premio al 5% del totale dei partecipanti, il secondo premio al 10% e il terzo premio al 20%. A questi si aggiungono diversi premi di incoraggiamento.

I documenti premiati con il primo, secondo e terzo premio saranno condivisi o pubblicati sull’app Cinitalia, sull’app Yangshiping o sulla rivista Cinitalia. Ai vincitori sarà consegnato un premio commemorativo.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Si ritira a 37 anni il campionissimo cinese del badminton Super Dan!
Presto nuovo collegamento di Pai con Edoardo Gagliardi, focus sul cinema cinese nel periodo epidemico
Anteprima: Presto nuovo collegamento di Pai con Edoardo Gagliardi, focus sul cinema cinese nel periodo epidemico
Anteprima: In questi giorni si fa in tutta la Cina “Gaokao”, esame per l’ammissione di univeristà
In questi giorni si fa in tutta la Cina “Gaokao”, esame per l’ammissione di univeristà
Antica Via della Seta Marittima, rotte delle dinastie Sui e Tang (581-709 D.C.)