Coronavirus, misure efficaci per aumentare il tasso di guarigione

2020-02-18 13:55:37
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Di recente i responsabili della Commissione sanitaria nazionale hanno reso noto a Beijing che per quanto riguarda le difficoltà incontrate a Wuhan e nelle altre località nel ricoverare in ospedale alcuni pazienti con polmonite da coronavirus, a causa dell’insufficienza dei posti letto, le varie parti stanno adottando misure efficaci per aumentarne l’offerta, garantendo che i pazienti “siano ricoverati e curati”. Di seguito un nostro servizio in merito.

Nel corso di una comferenza stampa tenuta dalla Commissione sanitaria nazionale , il vice direttore del Dipartimento dell’amministrazione medica della Commissione, Jiao Yahui, ha rilevato che per far fronte al problema del trattamento dei casi gravi, in particolare quelli di Wuhan che sono in continuo aumento, la Commissione sanitaria ha adottato una serie delle misure più rigorose, concentrando le risorse di tutte le parti e facendo tutto il possibile per aumentare il tasso di trattamento e cura, così da ridurre il tasso d’incidenza del virus e quello di mortalità.

“Ora (a Wuhan) stiamo usando le aree distaccate dei policlinici di livello 3A come ospedali speciali per ricoverare i pazienti in grave condizioni, abbiamo invitato un team di accademici per le visite e le ispezioni, e invitato gli ospedali di alto livello di tutto il paese a occuparsi della terapia dei pazienti che versano in gravi condizioni negli ospedali speciali, istituendo anche una serie di sistemi, tra cui il sistema delle visite degli accademici, il sistema di trattamento generale multidisciplinare e il sistema di assistenza generale. Allo stesso tempo, dobbiamo anche organizzare bene i turni del personale medico. Credo che tra non molto si cominceranno a vedere i primi risultati”.

Nel corso della conferenza stampa, nel rispondere ai giornalisti Jiao Yahui ha ammesso che attualmente a Wuhan esiste veramente il problema dell’insufficienza dei posti letto, aggiungendo che le autorità stanno adottando varie misure per aumentare il numero di posti letto a disposizione.

“Dal punto di vista dell’allocazione delle risorse mediche, la carenza di posti letto è ancora relativamente grande, mentre il numero dei membri del personale medico al momento riesce ancora fondamentalmente a soddisfare la domanda di diagnosi e trattamento. Attualmente le autorità di Wuhan stanno adottando una serie di misure per aumentare il numero di posti letto. Tutti sanno che l’ospedale Huoshenshan è già pronto e che, a breve, anche l’ospedale Leishenshan entrerà in funzione. Questi sono tutti esempi di come si stia cercando di aumentare la disponibilità di posti letto”.

Jiao Yahui ha affermato che negli ultimi giorni la provincia dello Hubei e la città di Wuhan hanno iniziato a richiedere alcune strutture pubbliche per ricoverare i pazienti in condizioni non gravi e i casi sospetti che necessitano di osservazione medica, il che ridurrà notevolmente il rischio di trasmissione all’interno della comunità. La Commissione sanitaria nazionale ha anche adottato una serie di misure per sostenere Wuhan in questo sforzo.

“Queste strutture pubbliche hanno un forte bisogno di risorse mediche. Pertanto, quando abbiamo adottato queste misure nella provincia dello Hubei e a Wuhan, abbiamo subito inviato container medicali da tutto il paese. Venti dei 23 ospedali modulari presenti sul territorio cinese sono stati inviati per supportare la diagnosi e il trattamento di pazienti che presentano sintomi di lieve entità. Gli ospedali modulari saranno dotati di un personale medico composto da più di 600 unità. Inoltre,abbiamo inviato 1.400 infermieri a Wuhan per fornire assistenza ai pazienti. Allo stesso tempo, abbiamo mobilitato tre laboratori mobili P3. Speriamo che grazie a tutte queste misure, i pazienti che ne hanno bisogno possano essere visitati, ricoverati e ricevere le cure del caso”.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

Uniti contro il Covid-19: la mascherina può essere riutilizzata?
Uniti contro il covid-19: Psicoterapia:come allontanarci dallo stress?
Uniti contro il covid-19: la condivisione della lavatrice causa qualche contagio?
Uniticontroilcovid19: come disinfettare la giacca?
Coronavirus, task force cinese al lavoro in Italia
Uniti contro il Covid-19: i virus sopravvivono più a lungo sulle superfici lisce?