De’Longhi, i prodotti conquistano il mercato cinese grazie alla prima edizione della China International Import Expo

2019-11-07 09:00:00
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

De’Longhi è un gruppo italiano che opera nei piccoli elettrodomestici, diventato molto popolare in rete negli ultimi anni. L’anno scorso il gruppo ha partecipato alla prima edizione della China International Import Expo, attirando molta attenzione. Secondo quanto affermato da Zong Yanping, managing director della regione della Grande Cina, grazie alla China International Import Expo, nell’ultimo anno, i suoi prodotti hanno conquistato il mercato cinese attraverso i principali canali online e offline.

De’LonghiAppliancesS.r.l., fondata nel 1902, è un gruppo centenario che si occupa di piccoli elettrodomestici, nel 2005 è entrata nel nostro mercato e attualmente gestisce tre marchi: De’Longhi (Italia), Kenwood (Gran Bretagna) e Braun (Germania).

Secondo la presentazione di Zong Yanping, tutti e tre i suddetti marchi hanno avuto visibilità alla prima edizione della China International Import Expo. Fra tutti i prodotti presentati, il più “attraente” è stato la macchina da caffè completamente automatica-ECAM650.85.M, in grado non solo, premendo solo un pulsante, di preparare vari tipi di caffè, cioccolata calda e bevande ghiacciate, ma anche di preparare, collegandosi alla APP dello smartphone, caffè personalizzati.

“Il più grande guadagno apportato dalla China International Import Expo è stata l’esposizione mediatica, che ha pubblicizzato il nostro marchio.” Zong Yanping ha affermato che ogni rapporto dei media centrali riflette il riconoscimento verso il marchio e il prodotto, permettendo di conseguire maggiore fiducia tra i consumatori. Nel corso della Expo, vi sono stati anche diversi media locali principali che hanno prestato attenzione ai prodotti esposti per la prima volta, permettendo all’impresa di ottenere più sostegno a Shanghai, “Quindi ringraziamo molto la prima edizione della China International Import Expo, e vorremmo prendere parte attiva anche alla seconda edizione dell’evento.”

Oltre a popolarità e reputazione, la prima edizione della China International Import Expo ha portato alla De’Longhi veri e propri benefici economici. Secondo quanto illustrato da Zong Yanping, durante l’evento, il gruppo ha firmato un contratto con il dipartimento Quanqiugou (Acquistare in tutto il mondo) del gruppo JD, stabilendo un flagship ufficiale all’estero, che vende principalmente i piccoli elettrodomestici dei marchi controllati dalla De’Longhi. Ha avviato anche cooperazioni con il gruppo Alibaba portando avanti progetti speciali come la fabbricazione di macchine da caffè per piattaforme che cooperano con Alibaba.

Ormai, i prodotti della De’Longhi esposti durante l’Expo sono in vendita attraverso diversi canali online ed offline, e oltre al flagship ufficiale di Tmall e a quello all’estero di JD, il gruppo De’Longhi ha stabilito negozi nelle principali zone commerciali e nei grandi centri commerciali delle città cinesi di prima e seconda gamma. Zong Yanping ha detto che nel 2018 hanno venduto in rete 300mila frullatori di Braun.

Conseguiti i risultati suddetti, la De’Longhi ha prenotato molto presto il “biglietto” della seconda edizione della China International Import Expo, divenendo uno dei primi gruppi di espositori ad aver confermato la propria partecipazione, e secondo quanto appreso, quest’anno la sua cabina coprirà una superficie pari a 243m2.

Secondo quanto illustrato da Zong Yanping, la De’Longhi sta per montare una cabina a due piani, che verrà suddivise in zone di interazione, esposizione e per i media. Nella zona di interazione, verrà stabilito un grande schermo attraverso il quale gli spettatori potranno interagire con il loro marchio e conoscere al meglio i suoi prodotti. Verranno inoltre preparati caffè gratuito e svolte dimostrazioni di cottura, e verranno inoltre invitati anche chef ed esperti di caffè per partecipare alla trasmissione in diretta e svolgere uno scambio di idee con gli utenti in rete. Fra i nuovi prodotti che saranno esposti durante l’expo, vi è una macchina da caffè a doppia tacca completamente automatica, con cui si possono fare due tazze di cappuccino alla volta, preparabili anche tramite la APP.

“Il gruppo De’Longhi si auspica di presentare al meglio il proprio marchio e aumentarne il riconoscimento attraverso la seconda edizione della China International Import Expo” ha detto Zong Yanping. “Al contempo, speriamo di poter svolgere diverse attività attirando più consumatori per il Double 11 shopping carnival.”

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:00:51
SPECIALE-PAI A CIIE: Yacht Ferretti
00:01:03
SPECIALE-PAI A CIIE: Allenatore robot di Ping Pong
00:01:04
SPECIALE-PAI A CIIE: Cercasi il mascotte Jin Bao
00:00:35
SPECIALE-PAI A CIIE: Elicotteri di Leonardo S.p.A
00:02:19
SPECIALE-PAI A CIIE: Fascino dello Spazio Italia
00:02:26
SPECIALE-PAI A CIIE: Day2, blitz al padiglione dei prodotti alimentari