Questiere Baisha

2019-09-06 15:49:27
Comment
Share
Share this with Close
Messenger Messenger Pinterest LinkedIn

Oltre alla città Dayan e la città Shuhe, il questiere Baishan è anche parte dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità dell’Unesco. Il Quartiere Baisha situato ai piedi del Monte di neve Yulong e 9 km dalla vecchia città Dayan. Prima della dinastia Ming, il quartiere Baisha fu il centro politico, economico e culturale del Lijiang ed è anche il luogo di origine della cultura etnica Naxi. Nell’etnia Naxi, il capo fu chiamato “Tusi” che governava tutta la regione di Lijiang e tramandava l’incarico in famiglia di generazione in generazione. La famiglia del Tusi dell’etnia Naxi era la famiglia Mu che aveva preso il cognome Mu dal primo imperatore della dinastia Ming Zhu Yuanzhang. Il quartiere di Baisha è il luogo di origine della famiglia Mu. Baisha fu famoso anche per le sue pitture sulle mura nate durante la dinastia Ming, ma che presentavano le caratteristiche della dinastia Tang, dimostrando il fascino di diverse etnie.

Related stories

Condividi

Articoli più letti

Mai senza Pai

00:00:44
Cina: l'economia "fredda" diventa calda con apertura degli impianti sciistici in molte zone
00:00:30
La popolazione di cavalli selvaggi di Przewalski in Cina supera i 700
00:04:53
Banana Boys, nuovo format di Studio Tiramsù
00:09:55
IN VIAGGIO CON PAI-Guangxi, Inizia un road trip di Pai nel Guangxi tra villaggio di minoranza etnica, campo di riso terrazzato e spaghetti di riso…
00:00:55
Cinese in pillole-come si dice in cinese “birra”?
00:02:16
China Bites-Pai parla del mistero delle maschere dell’opera di Pechino