Chi SiamoAbout CRI
Home | Notizie | Economia | Cultura | Vita | Posta degli ascoltatori | Cina ABC | Radio online | Olimpiadi 2008 | Musica
L'elefantino vuole ritornare a casa
2009-02-03 09:24:17 cri     

All'asilo nido, il giocattolo preferito di Yuanyuan era un piccolo elefante, con le orecchie grandi, una lunga proboscide, e un corpo robusto.

Un giorno, mentre Yuanyuan stava giocando con l'elefantino, il maestro Wang disse che era ora di finire la lezione e che dovevano mettere in ordine i giocattoli. Allora il piccolo elefante seguý subito la sua mamma, un grande elefante, e corse verso l'armadio dei giocatoli.

Yuanyuan prese la coda del piccolo elefante, se lo trascin˛ vicino e gli disse a bassa voce: "Piccolo elefantino, vieni a casa mia a divertirti!" Dopo aver finito di parlare, mise il piccolo elefante nella sua grande tasca davanti al petto.

Yuanyuan port˛ l'elefantino a casa ed era contentissimo, e cantava per strada: " LÓ, lÓ,lÓ! LÓ,lÓ,lÓ! Io ho portato l'elefantino a casa!"

Appena entrato in casa, Yuanyuan grid˛: "Abbiamo un ospite! Abbiamo un ospite!" Cosý, tutti i giocatoli che erano riposti nella scatola sotto il letto uscirono fuori. Il coniglio dalle lunghe orecchie, il grosso panda, la scimmia e la giraffa si avvicinarono a Yuanyuan e al piccolo elefante.

Yuanyuan e i suoi compagni fecero un cerchio mano nella mano e circondarono il piccolo elefante, cantando e danzando felicissimi. Ma l'elefantino abbass˛ la testa e la proboscide e rimase zitto.

Dopo la festicciola, Yuanyuan fece uno sbadiglio e se ne and˛ a dormire, e i suoi amici rientrarono nella grande scatola sotto il letto.

Yuanyuan port˛ l'elefantino sotto le coperte. ChissÓ perchŔ ma lui non voleva proprio dormire. Piangendo disse: "Io voglio tornare a casa e voglio la mamma!" e agitando la lunga proboscide butt˛ la coperta a terra.

Yuanyuan subito cerc˛ di persuaderlo con delle moine e disse: "Non fare rumore, rimani in silenzio, io faccio la tua mamma va bene?", e scese dal letto portando il piccolo elefante. Il piccolo strisciava qua e lÓ e nella bocca trascinava sul pavimento un asciugamano, molto simile alla lunga proboscide di mamma elefante.

"Tu non sei la mia mamma, mamma vieni! Io voglio tornare a casa!" L'elefantino tent˛ di fuggire verso l'esterno. Yuanyuan si arrabi˛ e afferr˛ la proboscide del piccolo elefante.

L'elefantino scapp˛ dalle mani di Yuanyuan, salt˛ sul tavolo e allung˛ la proboscide nell'acquario dei pesci dorati, aspir˛ tanta acqua e poi la spruzz˛ verso Yuanyuan, che non riusciva pi¨ ad aprire gli occhi.

Yuanyuan si noscose fretolosamente sotto il letto e rovesci˛ la grande scatola, svegliando tutti i suoi amici, che gli chesero cosa fosse successo. Yuanyuan, si asciug˛ il viso e, sbuffando, disse: " Il piccolo elefante vuole tornare a casa, Ŕ un giocatolo, come pu˛ avere una casa?"

L'elefantino disse: "Io ho una casa! Ho una casa! Casa mia si trova nell'armadio dei giocatoli dell'asilo nido. La mamma e i miei amici non mi hanno trovato e saranno in ansia da morire. Domani i piccoli amici dell'asilo nido aspetteranno di giocare con me!"

Allora, Yuanyuan prese il telescopio e salý sul collo della giraffa per guardare verso l'asilo, e vide che era in subbuglio, la piccola auto aveva aperto i grandi occhi per illuminare bene la camera. Il cervo, la scimmia, il coniglio, il cane, il gatto e la bambola correvano qua e lÓ, saltando su e tornando gi¨, cercando il piccolo elefante. La mamma dell'elefantino piangeva tristemente e diceva: "Elefantino, dove sei? Figlio mio, torna subito a casa!"

Dopo aver visto la situazione, Yuanyuan si sentý triste, scese gi¨ portando il piccolo elefante e baciando le sue grandi orecchie disse: "Piccolo elefante ti chiedo scusa, la prossima volta non ti porter˛ pi¨ a casa. Ti riporto subito all'asilo nido." Il piccolo elefante agit˛ la proboscide e sorrise con gli occhi semi chiusi.

Yuanyuan, con l'elefantino, prese la giraffa e arriv˛ all'asilo nido. Quando gli amici dell'armadio dei giocatoli videro il piccolo elefante, tutti furono felici e fecero dei salti di gioia, la mamma dell'elefantino baci˛ e ribaci˛ il piccolo e anche Yuanyuan sorrise e si sentý molto felice.

LINK UTILI
Messaggi
Radio Cina Internazionale
  >>Servizi speciali

Cari amici, vi invitiamo a partecipare alla nostra iniziativa della Posta degli Ascoltatori e degli Utenti internet nel nostro Forum. Dal primo maggio, ogni due settimane, vi porremo una domanda, e per chi risponderÓ correttamente abbiamo preparato dei premi speciali. Andate a visitare la pagina della Posta degli ascoltatori dove troverete tutte le informazioni utili, buon divertimento!

L'esame definito HSK(hanyu shuiping kaoshi) Ŕ un esame riconosciuto dal governo cinese per la valutazione delle competenze linguistiche di coloro la cui madre lingua non Ŕ il cinese. Questo esame gode di un notevole prestigio a livello internazionale...

Tutto quello che avreste sempre voluto sapere sulle feste tradizionali cinesi, sulla cerimonia del matrimonio tradizionale cinese e su quello delle tante minoranze etniche della Cina...

I Campionati Mondiali FIFA sono una gioiosa festa indimenticabile per tifosi di tutto il mondo. Il calcio Ŕ uno sport che trascende le barriere sociali, culturali e religiose. In poche parole, il calcio Ŕ universale, motivo per cui rappresenta un'opportunitÓ unica per unire le forze al fine di costruire un mondo migliore...

Website versione precedente   |  Contattateci |