OIM: almeno 30 mila immigrati irregolari sono morti in viaggio negli ultimi anni
  2019-01-12 18:05:19  cri

Sono almeno 30 mila e 510 gli immigranti irregolari in tutto il mondo che sono morti in viaggio dal 2014 al 2018. Lo ha reso noto venerdì 11 gennaio l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM) in un rapporto per il monitoraggio dei flussi migratori rilasciato dalla stessa organizzazione.

Secondo l'OIM, 17.644 immigrati irregolari negli ultimi cinque anni sono morti nel Mediterraneo durante il loro viaggio verso l'Europa. Inoltre, 2.191 immigrati irregolari sono morti nel sud-est asiatico e altri 1.871 alla frontiera tra Messico e Stati Uniti.

L'Organizzazione internazionale per le migrazioni ha aggiunto che le cifre sono probabilmente molto sottostimate, a causa della mancanza di canali di informazione ufficiali.

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040