Incontro tra Xi Jinping e Marcelo Rebelo de Sousa, nuova pagina di sviluppo delle relazioni sino-portoghesi
  2018-12-05 18:56:49  cri

Il 4 dicembre, a Lisbona, il capo di Stato cinese Xi Jinping ha tenuto un colloquio con il presidente portoghese Marcelo Rebelo de Sousa. I due leader si sono trovati d'accordo sulla necessità di promuovere la cooperazione amichevole tra Cina e Portogallo per conseguire risultati più importanti e aprire una nuova pagina di storia, cogliendo l'occasione del 40esimo anniversario dell'allacciamento delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi.

Gli scambi amichevoli tra Cina e Portogallo sono di lunga data. Dal loro inizio ufficiale, i rapporti bilaterali hanno superato la prova del tempo e del mutevole contesto internazionale, sviluppandosi in modo sano e stabile. Durante il colloquio con il capo di stato portoghese, Xi Jinping ha affermato che le due parti sono chiamate a rafforzare la fiducia reciproca e a consolidare la base della loro amicizia. Nel corso della conferenza stampa congiunta a margine dell'incontro Xi Jinping ha detto queste parole:

"I nostri due Paesi manterranno i loro scambi ad alto livello e rafforzeranno quelli tra dipartimenti governativi, organi legislativi e partiti politici, continuando a lavorare per comprendersi e sostenersi reciprocamente sui temi che più stanno loro a cuore, gestendo le relazioni bilaterali da una prospettiva strategica e a lungo termine".

Il Portogallo gode di un'ottima posizione geografica che lo rende un importante snodo che collega la Via della Seta terreste a quella marittima. La cooperazione tra Cina e Portogallo nel contesto dell'iniziativa "Belt & Road" si basa dunque su un punto di forza naturale. Durante l'incontro, Xi Jinping ha sottolineato che le due parti devono rafforzare il loro grado di interconnessione, cogliendo l'occasione presentata dalla firma del memorandum d'intesa tra i governi cinese e portoghese nel quadro del progetto congiunto "Belt & Road".

"I due Paesi rafforzeranno la loro cooperazione nell'iniziativa 'Belt & Road', apriranno nuove aree ed esploreranno nuovi spazi per una collaborazione all'insegna del mutuo vantaggio. Inoltre, Portogallo e Cina continueranno a sviluppare e a rafforzare i loro progetti attuali, ampliando il volume dei loro scambi commerciali bilaterali, e rafforzando la loro azione congiunta su mercati terzi".

Xi Jinping ha indicato che l'Unione europea e la Cina hanno dato il via ad un partenariato strategico completo, che quest'ultima sostiene l'integrazione europea ed auspica che il Portogallo continui a svolgere un ruolo attivo all'interno dell'Ue, assicurando che le relazioni con Beijing procedano nella giusta direzione.

"Il Portogallo è un importante membro dell'Ue, buon amico e buon partner della Cina. I due Paesi si impegneranno a rafforzare il partenariato strategico completo di mutuo vantaggio Cina-Ue e continueranno a coordinarsi e a sostenersi nel quadro delle Nazioni Unite e presso altre organizzazioni internazionali. Essi inoltre intensificheranno il coordinamento e la cooperazione su importanti questioni internazionali e regionali per difendere insieme il multilateralismo e il libero scambio".

Marcelo Rebelo de Sousa ha affermato che il prossimo anno ricorrerà il 40esimo anniversario dell'allacciamento delle relazioni diplomatiche tra Portogallo e Cina. In questo quadro, Lisbona desidera intensificare la comunicazione e la cooperazione con Beijing nei settori dell'economia, del commercio, della finanza e delle scienze umane, e accoglie con favore la presenza di maggiori investimenti provenienti dalla Cina. De Sousa ha inoltre detto che il Portogallo sosterrà l'iniziativa "Belt & Road" e che il suo Paese è disposto a diventare lo snodo europeo per la Via della Seta terreste e per quella marittima. In accordo a quanto detto dal capo di Stato portoghese, Portogallo e Cina condividono posizioni simili su molte questioni internazionali, come il multilateralismo e il libero scambio, e si oppongono all'unilateralismo e al protezionismo. Da Sousa ha infine detto che il Portogallo sostiene il rafforzamento delle relazioni tra l'Ue e la Cina e desidera compiere più sforzi per rinsaldare la cooperazione tra quest'ultima e i Paesi di lingua portoghese.

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040